Svezia - Belgio - Europei 2015 - 2016 › Gruppo E - Live Diretta Tabellino Streaming 22/06/2016 - I AM CALCIO BIELLA
Calciomercato LIVE

Tabellino


Svezia - Belgio 0-1 - Gruppo E 2015 - 2016

22/06/2016 21:00Europei 2015 - 2016 › Gruppo E
LiverJonathan Checola
Formazioni
De Zerbi AllenatoreAllenatore De Zerbi
  • 1º tempo
  •  Meunier31º
  • 32ºEkdal 
  • 36ºJohansoon 
  •  Witsel44º
  • 2º tempo
  • 16ºGuidetti(Berg) 
  • 25ºDurmaz(Larsson) 
  •  (Carrasco)Mertens26º
  • 37ºZengin(Forsberg) 
  •  Nainngolan39º
  •  (Lukaku)Benteke40º
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 39ºVANTAGGIO BELGIO! Nainggolan servito al limite da Hazard spara una botta imparabile che si insacca alle spalle del portiere avversario.

  • 35ºOCCASIONISSIMA! Il Belgio vicino al vantaggio con Lukaku che da ottima posizione calcia in porta con la sfera che finisce di poco alta sopra la traversa.

  • 20ºGOL ANNULLATO! Segna la Svezia con Ibrahimovic, ma l'arbitro annulla su segnalazione del guardalinee, fuorigioco.

  • 16ºRitmi bassi, le due squadre non vogliono correre rischi e così facendo evitano di sbilanciarsi. Nessuna azione saliente da segnalare

  • Spreca tutto Ibrahimovic, di testa nell'area piccola non riesce ad indirizzare il pallone nello specchio.

  • 1º tempo
  • 45º + 2Finisce qui la prima frazione, le due squadre si son alternate in un possesso palla abbastanza sterile. Poche azioni salienti da segnalare, solo una conclusione di Ibrahimovic che ha provato ad impensierire Cortuois, per il resto partita scialba.

  • 45ºMeunier spreca l'occasione per il vantaggio, di testa devia verso la porta un bel cross dalla destra, la sfera finisce di poco al lato.

  • 41ºIl Belgio prova ad avanzare il baricentro concentrandosi in una fitta rete di passaggi, la difesa scandinava regge bene l'urto.

  • 26ºAncora Ibrahimovic dal limite con la palla che lambisce il palo alla sinistra di Cortuois. Da segnalare il bel servizio di Berg.

  • 22ºCi prova Ibrahimovic con un tiro da fuori area, la difesa avversaria respinge agevolmente la minaccia.

  • 18ºNessun azione degna di cronaca, le due squadre si studiano senza però sbilanciarsi.

  • Prima occasione della partita per la Svezia, Berg aggancia la sfera e calcia in porta, pronta la risposta dell'estremo difensore avversario e respingere la minaccia.

  • Belgio (4-2-3-1) Courtois, Meunier, Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Nainggolan, Witsel, De Bruyne Hazard, Carrasco, Lukaku. Ct Wilmots

  • Svezia (4-4-2): Isaksson, Johansson, Granqvist, M. Olsson, Lindelöf; Forsberg, S. Larsson, Ekdal, Källström, Ibrahimović (C), Berg. Ct Hamren