Città di Cossato, primo colpo in entrata - I AM CALCIO BIELLA

Città di Cossato, primo colpo in entrata

Massimiliano Bracco, presidente blues
Massimiliano Bracco, presidente blues
BiellaCalcioMercato Dilettanti

Arriva l'ufficialità per il primo colpo in entrata targato Città di Cossato.

Sebbene non si tratti di un giocatore, Roberto Mortarino apre la campagna acquisti della formazione cossatese, andando a ricoprire il ruolo di direttore sportivo. Già in passato fu membro dei blues, mentre più recente è stata l'esperienza alla Biellese, conclusasi nel 2018. Mortarino non è però l'unica novità all'interno della società, perché anche nel settore giovanile c'è aria di cambiamenti. Alberto Casazza siederà sulla panchina della juniores nel corso della prossima stagione; attuale direttore tecnico del settore giovanile, ruolo che manterrà anche nella prossima stagione, sostituirà Massimo Marangoni. 

Buone le parole di un soddisfatto Massimiliano Bracco, presidente dei blues: "Marangoni lascia momentaneamente l'incarico per necessità lavorative, ma sicuramente resta uomo-società. Per quanto riguarda la scelta di Alberto Casazza, abbiamo deciso di puntare su un ottimo allenatore, capace anche di valorizzare il rapporto con la prima squadra".

La Redazione