Chiavazzese - Ufficiale: Giglio e Mancin vestiranno ancora blu-cremisi - I AM CALCIO BIELLA

Chiavazzese - Ufficiale: Giglio e Mancin vestiranno ancora blu-cremisi

Michael Giglio
Michael Giglio
BiellaCalcioMercato Dilettanti

La Chiavazzese è scatenata sul piano delle conferme: in meno di 48 ore il DS Acquadro ha portato a termine le riconferme per la prossima stagione di Riccardo Mancin, terzino del 2000, rinnovando il prestito da La Biellese, e Michael Antonio Giglio, attaccante classe 1996 di proprietà dei blu-cremisi. Di seguito i due Comunicati Stampa della società.

Comunicato Riccardo Mancin: "L'A.P.D. Chiavazzese '75 comunica di aver rinnovato ufficialmente il prestito dall'A.S.D. La Biellese del terzino classe 2000 Riccardo Mancin anche per la stagione sportiva 2020/2021. Con questa conferma il difensore si appresta a vivere la sua seconda esperienza in blu-cremisi. La Società si dice molto felice ed orgogliosa di avere in squadra un giocatore come Riccardo dalle spiccate doti atletiche, tecniche e tattiche. Nonostante la giovanissima età, ha già maturato esperienze in Eccellenza con la maglia bianco-nera e, nella Chiavazzese, ha subito dimostrato il suo valore, crescendo esponenzialmente giorno dopo giorno, mettendosi sempre al servizio del tecnico e dei suoi compagni. Un altro giocatore di spicco che viene aggiunto alla futura rosa a disposizione di mister Pertel. [...] Le parole di Riccardo Mancin: “Parole ne servono poche riguardo la mia permanenza alla Chiavazzese in quanto, quando sono approdato qui, non ho fatto nessuna fatica ad ambientarmi con tutti i miei compagni. Il gruppo che si è creato è fantastico, anche con il mister, tutto lo staff e la dirigenza. Quest'anno ho deciso di rimanere proprio per questo motivo ed anche perchè voglio vincere il campionato – nel caso fosse Prima Categoria – e qui c'è la possibilità di raggiungere questo grande obiettivo. Il mister e i miei compagni mi hanno dimostrato molta fiducia ed affetto e questo credo che sia l'aspetto migliore di tutti. E' inutile ricordare la serietà di questa Società: organizzazione in tutto, dirigenza sempre disponibile ed un progetto interessantissimo e molto importante. Non vedo l'ora di ricominciare!"

Comunicato Michael Giglio: "L'A.P.D. Chiavazzese '75 annuncia ufficialmente la conferma dell'attaccante Michael Antonio Giglio, classe 1996, per la stagione sportiva 2020/2021. Dopo una stagione trascorsa ai “box” per via di un grave infortunio al ginocchio rimediato sfortunatamente ad inizio stagione scorsa, il fantasista di proprietà blu-cremisi ha perfettamente recuperato ed è impaziente di tornare in campo agli ordini di mister Pertel. Le sue doti sono indiscutibili: corsa, tecnica, intelligenza e forza fisica. Un giocatore completo che ha sempre trascinato la Chiavazzese al successo a suon di giocate e gol. Ora per lui è giunto il momento di tornare nuovamente in campo e dimostrare, ancora una volta, il suo immenso valore e noi non vediamo l'ora di vederlo all'opera con la sua grande determinazione e grinta. [...] Le parole di Michael Antonio Giglio: “Sono stato confermato dalla società nonostante sia fermo ormai da un anno ed io ho subito accettato senza alcun dubbio perché la Chiavazzese è casa mia e posso dire pubblicamente che potrei giocare anche senza maglietta perché io questi colori li ho cuciti sulla pelle! Ho gran fiducia nel mister, con lui si è creato un bellissimo rapporto e, allo stesso tempo, ho tanta stima e fiducia in tutti coloro che ogni giorno, da dietro le quinte, "si fanno in due" per questa magnifica società. Non ci sono dubbi su quale sia l'obiettivo mio e di tutta la Chiavazzese: se sarà Prima Categoria puntiamo alla vittoria del campionato mentre, se sarà Promozione, cercheremo di disputare un ottimo campionato e non di giocare solo per non retrocedere; sono più che convinto che anche la prossima stagione ci toglieremo grosse soddisfazioni. Infine spero che la maggior parte dei miei compagni di squadra continui questa avventura con me perché qui si è creato un gran bel gruppo formato da grandi Uomini e, solo con persone così, si può scendere in campo senza aver paura di nessuno. Spero vivamente, inoltre, di togliermi anche delle soddisfazioni personali. Questo lungo stop mi ha solo fatto venire la voglia di scendere in campo più forte e più carico che mai!""

foto: sito ufficiale Chiavazzese

La Redazione