La Chiavazzese piazza due colpi tra le conferme - I AM CALCIO BIELLA

La Chiavazzese piazza due colpi tra le conferme

Marian Mihaila
Marian Mihaila
BiellaCalcioMercato Dilettanti

La Chiavazzese, tramite due comunicati stampa, ha ufficializzato i rinnovi del difensore Fabio Foglia Crosa e del fantasista Marian Mihaila. Due “colpi” messi a segno dal nuovo DS Acquadro che fanno intuire le ambizioni della società di Piazza XXV Aprile. 

Comunicato Stampa Foglia Crosa: “L'A.P.D. Chiavazzese '75 rende noto che il difensore centrale Fabio Foglia Crosa, classe 1995, vestirà ufficialmente per la terza stagione consecutiva la maglia blu-cremisi. Difensore roccioso e carismatico, dotato di grande esperienza nonostante la giovane età. In questi anni di permanenza in terra chiavazzese, Fabio ha sempre guidato i suoi compagni dimostrando di essere un punto di riferimento prezioso. Un'altra conferma di assoluto valore, messa a segno dal DS Acquadro, che va ad aggiungersi a quella di Matteo Torta, ufficializzato ieri. [...] Ho scelto di rimanere alla Chiavazzese a prescindere dalla categoria, anche se ovviamente spero sia la Promozione. Sono felicissimo di questa scelta, ormai sono tre anni che sono qui e posso dire sinceramente che la Chiavazzese per me è una famiglia e la mia “seconda casa”. Qui sto veramente bene, con il mister mi trovo in sintonia e spero vivamente di poter condividere l'esperienza del prossimo anno con i miei compagni di squadra di quest'anno perché qui si è creato un gruppo fantastico. Quando ho parlato con il Direttore Acquadro l'impressione è stata ottima, ha le idee molto chiare ed è un professionista del mestiere. Forza Chiavazza!”“

Comunicato Stampa Mihaila: “L’A.P.D. Chiavazzese ‘75 è lieta di annunciare ufficialmente la permanenza in blu-cremisi anche per la stagione 2020/2021 del centrocampista, classe 1992, Marian Mihaila. Per il fantasista chiavazzese si tratta della terza stagione consecutiva con i nostri colori e questo ci rende molto orgogliosi. Marian è un “tuttocampista” dotato di una tecnica sopraffina, capace di offrire palloni dalla traiettoria millimetrica ai suoi compagni e grande realizzatore sotto porta. Agile, tecnico, duttile ed esperto: doti impressionanti che ne fanno un giocatore completo e di altissimo livello. È sempre un piacere vederlo giocare. [...] Questa è la mia terza stagione qui alla Chiavazzese, cosa che non mi era mai capitata nella mia carriera da calciatore. Ciò significa che io qui mi trovo in modo splendido: ho un ottimo rapporto con il Presidente, con il mister, con la dirigenza e con tutti i miei compagni. Qui si sta bene e non ho mai avuto la minima intenzione di muovermi dalla Chiavazzese. Ora ho solo voglia di ritornare su quel rettangolo verde che tanto mi manca per cercare di portare la mia squadra e la società a raggiungere grandi traguardi. Ringrazio la società per la fiducia dimostratami e io farò di tutto per ripagarla nel migliore dei modi.”“

foto: sito ufficiale Chiavazzese

La Redazione