La Chiavazzese ufficializza il nuovo DS: si tratta di Amedeo Acquadro - I AM CALCIO BIELLA

La Chiavazzese ufficializza il nuovo DS: si tratta di Amedeo Acquadro

Acquadro, nuovo DS Chiavazzese
Acquadro, nuovo DS Chiavazzese
BiellaPrima Categoria

La Chiavazzese del presidente Massimo Lorena ha annunciato ufficialmente poco fa il nuovo Direttore Sportivo della prima squadra: si tratta di Amedeo Acquadro. Recentemente l'abbiamo visto all'opera ne La Biellese come DS della Scuola Calcio e, ancor prima, ha svolto il ruolo di DS nell'Alicese, Orizzonti United, Biogliese ValMos e Pollone; viaggiando sempre tra Eccellenza, Promozione e Prima Categoria.

Il Comunicato Stampa ufficiale della Chiavazzese: "L’A.P.D. Chiavazzese ‘75 comunica ufficialmente di aver conferito l’incarico di Direttore Sportivo della prima squadra per la stagione 2020/2021 ad Amedeo Acquadro. Il neo Direttore Sportivo blu-cremisi, in territorio biellese e limitrofo, ha esercitato il medesimo ruolo presso Biogliese ValMos, Pollone, Orizzonti United, Alicese e, ultima in ordine temporale, a La Biellese sotto le vesti di Direttore Sportivo della Scuola Calcio bianconera; vantando così anni di esperienza in Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Settore Giovanile. 

Le prima parole di Acquadro in blu-cremisi: “Sono felicissimo di entrare a far parte di questa grande famiglia blu-cremisi. Ho sempre solo sentito parlar bene di questa società e, grazie soprattutto al Presidente de La Biellese Luca Rossetto, non ho esitato un secondo ad accettare questa proposta. Il primo approccio che ho avuto con la dirigenza e tutti i membri che compongono questa società è stato magnifico: si respira fin da subito aria di organizzazione meticolosa, dove nulla è lasciato al caso ed il progetto societario che la Chiavazzese sta ormai intraprendendo da qualche stagione è molto serio, con il principale obiettivo di crescere sempre di più e puntare a grandi traguardi. C’è un team di dirigenti che lavora dietro le quinte che potrebbe far invidia a tantissime società - anche di categorie superiori - e questo è un segnale molto positivo perché significa che qui si lavora molto bene. Ora è già tempo di mettersi al lavoro ed io, insieme ai dirigenti e all’allenatore, lo farò con dedizione, scrupolosità, impegno e professionalità. Le idee mie e della Chiavazzese sono molto chiare, indipendentemente da quale sia la categoria a cui faremo parte. Da oggi inizia la mia missione per la prossima stagione.”

La Società augura un sereno lavoro ad Amedeo con la speranza di raggiungere insieme i migliori traguardi possibili."

foto: sito ufficiale Chiavazzese

La Redazione

Leggi altre notizie:CHIAVAZZESE Prima Categoria