Juniores Regionale A - Strapotere Cossato. Ok Biellese, pari Ceversama - I AM CALCIO BIELLA

Juniores Regionale A - Strapotere Cossato. Ok Biellese, pari Ceversama

Under 19 Regionale: Cossato capolista
Under 19 Regionale: Cossato capolista
BiellaCalcio Giovanile

La quindicesima giornata del campionato juniores regionale  regala tantissime reti. Vincono La Biellese e Città di Cossato, mentre guadagna un punto per la seconda partita consecutiva il Ceversama.

La Biellese di Mister Albertini fatica ma porta a casa i tre punti. Ospite dei bianconeri era la Juventus Domo, formazione che non sta certo attraversando un gran momento di forma. Nonostante ciò ha dato del filo da torcere ai lanieri, che hanno strappato un tiratissimo 2-1. Una partita che al termine dei novanta minuti non ha offerto troppe emozioni. Pochissime occasioni, da una parte e dall’altra, sebbene i padroni di casa abbiano comunque amministrato con la maggior percentuale di possesso palla. Il goal di Porta, preceduto da quello di  Gregorio Bagatin, si è rivelato decisivo. Analizzando la partita si è vista una Biellese un po’ in difficoltà, che fa fatica ad esprimersi offensivamente per lunghi periodi della partita. Grazie a questa vittoria, la classifica continua a sorridere ai biellesi, ora al terzo posto solitario e in attesa di una trasferta, quella a Crescentino, da prendere con le pinze. Si era messa sul binario giusto nella prima frazione di gioco la trasferta di Crescentino del Ceversama, che nella ripresa, complice l’inferiorità numerica a causa di un’espulsione, si fa rimontare per due volte. Al 45’ la Crescentinese è sotto 1-3, grazie all’ottima gara disputata dai gialloblu, andati in rete con Celli, Melzi e Ferraro. La ripresa è, però, tutta un’altra partita. Gli ospiti subiscono subito una rete su calcio di rigore, che vale il 2-3 e la riapertura dei giochi. Le azioni da goal aumentano sempre di più ed i vercellesi pareggiano i conti. Col passare dei minuti il Ceversama dà l’impressione di riuscire a segnare, e infatti così è: Ancora Celli e Melzi, che firmano la quarta e la quinta marcatura. A due minuti dalla fine la banda di mister Crozzoletto di trova con la vittoria in tasca, ma tempestivamente arriva il definitivo pareggio della Crescentinese. Al triplice fischio il punteggio è da calcio a cinque: 5-5. Resta l’amaro in bocca per i gialloblu, al secondo pareggio consecutivo, che guadagnano comunque sulle squadre inseguitrici.

Chi non sembra avere problemi in fase di realizzazione è il Città di Cossato. Tennistico il 6-2 finale contro il Briga, emblema di un’altra stagione che sembra andare per il verso giusto. A sbloccare il match è Bouksim, a cui seguono le reti di Nocella, autore di una doppietta. La partita si mette in discesa sin dall’inizio quindi, e gli ospiti hanno pochissime possibilità di replicare, se non in due occasione, le uniche, in cui vanno in rete. Firma una doppietta in casa blues anche Cavalli, che nell’occasione del primo centro personale disegna un arcobaleno da quaranta metri che si insacca in porta. Completa il tabellino Salgarella. Dopo quest’impegno superato agevolmente, la testa dei cossatesi sarà proiettata all’appuntamento delle 17:00 di sabato prossimo; a Borgomanero si giocherà il big match tra le due prime della classe.

CLICCATE SUL LINK SEGUENTE PER VEDERE LA CLASSIFICA --> U19 REGIONALE GIRONE A 

Emanuele Colombo