Coppa Italia Promozione - Al Città di Cossato non basta Rosina - I AM CALCIO BIELLA

Coppa Italia Promozione - Al Città di Cossato non basta Rosina

Forzatti, tecnico Città di Cossato
Forzatti, tecnico Città di Cossato
BiellaPromozione Girone A

Il verdetto della gara di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia dice Sparta Novara: i padroni di casa vincono 3-2 in rimonta sul Città di Cossato.

Nel primo tempo, soprattutto dopo la prima mezz'ora, sembrano esserci solo i blues in campo. Inizio straripante, dunque, per gli ospiti, che passano in vantaggio al quarto d'ora grazie al classe 2000 Rosina, autore anche del raddoppio tre minuti più tardi. Con il doppio vantaggio i cossatesi perdono un pizzico di attenzione e di riferimenti in campo e si ristabilisce equilibrio tra le due formazioni. Si va negli spogliatoi con il Città di Cossato avanti 2-0. La ripresa fa vedere un'altra partita: gli uomini di Forzatti abbassano il baricentro in campo ed iniziano a subire il ritorno dello Sparta Novara, che pareggia al 65' con Briola, complice un appoggio poco preciso di Cavalli. Dopo meno di venti minuti i blues si trovano in svantaggio. Due disattenzioni difensive danno il via libera al goal del pareggio, siglato da Anchisi, e al 3-2 che decide l'incontro. La rimonta novarese è completata. Nel finale da registrare l'espulsione di Curatolo, a cui viene sventolato il rosso diretto pochi minuti dopo il suo ingresso in campo.

Un'altra sconfitta per il Città di Cossato che non fa bene al morale. I giochi non sono ancora chiusi, perché la gara di ritorno, che si giocherà mercoledì 20 novembre, offrirà la possibilità di rimontare e aggiudicarsi il passaggio ai quarti di finale.

Emanuele Colombo