Juniores Regionale A - Il derby alla Biellese. Urrà Ceversama - I AM CALCIO BIELLA

Juniores Regionale A - Il derby alla Biellese. Urrà Ceversama

Albertini Giuseppe, mister bianconero
Albertini Giuseppe, mister bianconero
BiellaCalcio Giovanile

Ottava giornata del campionato Under 19 regionale conclusasi con il trionfo della Biellese nel prestigioso derby contro il Città di Cossato. I lanieri s’impongono con il risultato di 2-0. Arriva anche la prima effettiva vittoria del Ceversama Biella, vittoriosa per 2-1 sul campo della Romentinese e Cerano.

A Cavaglià si gioca una partita a due facce; nella prima frazione il Città di Cossato sembra più convincente, soprattutto sul piano del gioco e della determinazione, visto che faticano ad arrivare le occasioni da entrambe le parti. I blues possono recriminare un goal, segnato da Nocella ed annullato dal direttore di gara per un sospetto fuorigioco. Dopo un finale di tempo non esaltante dal lato dello spettacolo, le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0. Nel secondo tempo cresce La Biellese, che si rende più pericolosa: sono solo le prove generali per il vantaggio. I padroni di casa passano grazie ad una ripartenza concretizzata da Ferrari. Gli ospiti hanno una reazione e tentano più volte di impensierire la retroguardia bianconera, senza riuscire mai a pareggiare. Intorno al quarto d’ora dalla fine arriva anche il raddoppio della Biellese: in goal Perazzone, agevolato dalla sfortunatissima deviazione di Faccin. Nell’ultima parte di gara si abbassano i ritmi e i ragazzi di mister Albertini riescono a gestire senza affanni la pressione avversaria, come già hanno fatto vedere in altre occasioni. In ottica classifica, da un lato i bianconeri si confermano primi in classifica, in solitaria da questa giornata, e mantengono salda l’imbattibilità; una situazione che sicuramente motiva i biellesi, attesi, la prossima settimana, da un Borgovercelli con urgente bisogno di riscatto. Il Città di Cossato porta a casa la seconda sconfitta stagionale e scende al quinto posto in graduatoria, ma dalla propria parte ha la consapevolezza di poter raggiungere un piazzamento importante. Il riscatto può già arrivare nella nona giornata, quando i blues saranno ospiti del Città di Baveno, squadra ultima in classifica.

Trionfo fondamentale per il Ceversama Biella, che riesce ad allontanarsi dall’ultimo posto in classifica. 1-2 sul campo dell’ L.G. Trino. La vittoria sul campo era già arrivata contro il Briga, ma venne inflitta una sconfitta a tavolino per aver violato il regolamento. Dopo varie prestazioni di buon livello, dove è mancato il risultato, ecco una vittoria tanto attesa. La partita sembra promettere bene sin dall’inizio, grazie alla propensione offensiva che permette agli ospiti di andare vicino al goal in diversi frangenti; il più pericoloso è Esposito. A portare in vantaggio la banda di Crozzoletto è Celli; un quarto d’ora dopo Roveglia raddoppia e mette al sicuro il risultato. Non basta però, perché i vercellesi accorciano grazie ad Airoldi. Al 90’ il risultato poteva essere anche più ampio in favore del Ceversama, confermatosi sprecone nel reparto offensivo. Dunque, sette punti in classifica, ma soprattutto tre punti che fanno molto bene al morale, in vista anche della complicatissima sfida che vede l’Alicese Orizzonti come avversaria.

Nei piani alti della classifica continua il filotto di vittorie dell’Accademia Borgomanero, vittoriosa per 2-1 in casa dell’Alicese Orizzonti, altra formazione di rilievo in questo campionato. Tre punti anche per la Crescentinese, impostasi con un netto poker sul Borgovercelli: 4-0 il finale. Vince 3-0 contro il Briga l’Arona, che aggancia a 16 punti il Città di Cossato. Non sembra esserci pace per il Città di Baveno, uscito ancora sconfitto: 2-3 casalingo contro il Trino. Perde anche il Bulè Bellinzago, che torna a casa da Domodossola con zero punti dopo il 2-1 arrivato nel posticipo delle 16:30.

CLASSIFICA AGGIORNATA ALLA 8^ GIORNATA La Biellese 20; Accademia Borgomanero 19; Crescentinese 19; Alicese Orizzonti 17; Città di Cossato 16; Arona Calcio 16; L.G. Trino 11; Bulè Bellinzago 10; Juventus Domo 9; Ce.Ver.Sa.Ma. Biella 7; Borgovercelli 7; Briga 4; Romentinese e Cerano 3; Città di Baveno 1908 3.

CALENDARIO 9^ GIORNATA Città di Cossato – Città di Baveno 1908; Ce.Ver.Sa.Ma. Biella – Alicese Orizzonti; Borgovercelli – La Biellese; L.G. Trino – Romentinese e Cerano; Bulè Bellinzago – Crescentinese; Briga – Juventus Domo; Accademia Borgomanero – Arona Calcio.

 

Emanuele Colombo