Prima B - Il big match tra Junior e Chiavazzese vale il primo posto - I AM CALCIO BIELLA

Prima B - Il big match tra Junior e Chiavazzese vale il primo posto

Ceversama va a Strambino
Ceversama va a Strambino
BiellaPrima Categoria Girone B

JUNIOR PONTESTURA - CHIAVAZZESE

Dopo il sorpasso avvenuto in settimana si propone subito lo scontro tra le prime due della classe. La Chiavazzese ha sempre vinto in trasferta, mentre i casalesi sono imbattute sul campo amico. Mister Pertel dovrà rinunciare a Dovana squalificato oltre a Giglio e Muraca infortunati; recuperato parzialmente Pulze. Poche le novità riguardo l’undici di partenza: Rossetto dovrebbe rilevare il posto di Licheri sulla fascia destra mentre, a centrocampo, Dondi insidia Rahmi per una maglia da titolare. Al posto dello squalificato Dovana verrà accentrato Sekka con Mihaila a ridosso. 

Chiavazzese (4-4-2): Gros Jacques; Rossetto, Foglia Crosa, Teagno, Mancin; Corniati, Dondi, Tiani, De Simone; Sekka, Mihaila. All. Pertel.

PONDERANO - VIRTUS VERCELLI

Non può proprio mancare l'appuntamento con i tre punti il Ponderano che ospita il fanalino di coda Virtus Vercelli. I nerostellati devono approfittare del turno favorevole visti gli impegni difficili di tutte le squadre che li precedono, una ghiotta occasione per rosicchiare punti importanti. I probabili undici che mister Fiorini manderà in campo vedono la certezza Nelva tra i pali con Zorio, Cagnoni e Rega in difesa. Al loro fianco potrebbe esserci Semenzato. Quaglio guiderà nuovamente il centrocampo dopo la grande prestazione di domenica scorsa. Trio offensivo composto da Marra, Beltrame e Marazzato. Nessun assente in casa nero-stellata.

Ponderano (4-4-2): Nelva Pasqual; Semenzato, Zorio, Rega, Cagnoni; Marra, Quaglio, Ferrero, Somensi; Beltrame, Marazzato. All. Fiorini.

PRO PALAZZOLO - TORRI BIELLESI

Le Torri Biellesi vogliono cavalcare l'onda dell'entusiamo della prima vittoria in campionato e proseguire la loro rincorsa alla salvezza. Il campo della Pro Palazzolo è da "garra" e la squadra di mister Gariazzo dovrà mettere in campo tutta la determinazione possibile per un match che è da tripla visto l'andamento altalenante dei vercellesi. Il tecnico candelese può sorridere visto che ha tutti i giocatori a sua disposizione. Spazio dunque al consueto 4-3-3 con la linea mediana formata da Biagi, Botta e Florin Gusu. Vaglianti, Luca Novella e Serra avranno il compito di perforare la difesa ospite. 

Torri Biellesi (4-3-3): Furlan; Gusu A., Lucano, Tressoldi, Chiarello; Biagi, Botta, Gusu F.; Serra, Vaglienti, Novella L. All. Gariazzo.

PRO ROASIO - VALLE CERVO ANDORNO

Trasferta davvero insidiosa per gli scacchi che affronteranno una Pro Roasio bisognosa di punti. Le energie spese nel derby infrasettimanale si potrebbero far sentire per gli andornesi visti anche i campi allentati dalle piogge, ma dovranno necessariamente spingersi oltre la fatica per conquistare punti e non farsi risucchiare dalla zona playout. Mister Poli è orientato a confermare in blocco l'undici visto con la Chiavazzese che nonostante la sconfitta ha disputato una buona gara. 

Valle Cervo Andorno (4-3-1-2): Perugia; Pizza, Danieli, Lampo, Gilardino; Isabelli, Eulogio, Majolo; Toniolo; Mazzarotto, Sassi. All. Poli.

STRAMBINESE - CEVERSAMA BIELLA

Sfida difficile per il Cever che troverà di fronte a sè una Strambinese che non centra la vittoria da ben cinque gare e rischia di allontanarsi troppo dal treno playoff. Dal canto suo anche la formazione di Pellerei vuole tornare alla vittoria dopo il pari con il Ponderano per mantenersi a tre punti dalla vetta o forse chissà anche avvicinarsi maggiormente visti gli scontri diretti. Ceversama che dovrà fare i conti con le assenze di Caruso (lungo stop) e il jolly Lauro. In difesa verranno lanciati dal 1’ Rihane come terzino sinistro e Carazza sull’out opposto. Il centrocampo sara formato da tre interpreti: Sapone, Sacchet e Ferrigno. Umeroski sarà coadiuvato dal Acquadro e Brazzale. 

Ceversama (4-3-3): Sazimanoski; Carazza, Martiner, Filopandi, Rihane; Ferrigno, Sacchet, Sapone; Acquadro, Umeroski, Brazzale. All. Pellerei.

VALDILANA BIOGLIESE - STAY O' PARTY

Gara molto interessante quella che si disputerà in Valdilana tra due formazioni in salute e dotate di ottime qualità. I ragazzi di mister Ferrari sono a mille dopo le quattro vittorie consecutive senza subire gol e vorranno continuare su questa strada per continuare la remuntada verso le prime posizioni della graduatoria. Squadra che vince non si cambia, mister Ferrari opterà per questa scelta con il solo Finà che si riprenderà il suo posto sulla corsia al posto del giovane Cantele a cui verrà concesso un turno di riposo.

Valdilana Biogliese (4-3-3): Pegoraro; Zuccone, Salgarella, Filippazzo, Finà; Vaglio Ostina, Mattarollo, Scaccianoce; Ottino, Friddini, Spalla. All. Ferrari.

La Redazione

Prima Categoria Girone B

ClassificaRisultatiStatistiche