Coppa Italia Promozione: il Città di Cossato espugna Santhià - I AM CALCIO BIELLA

Coppa Italia Promozione: il Città di Cossato espugna Santhià

Diego Abbruzzo, autore dell'1-0 blues
Diego Abbruzzo, autore dell'1-0 blues
BiellaPromozione Girone A

Mercoledì 2 ottobre si è giocato il turno d’andata valido per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Promozione. Dopo il pareggio contro il Vigliano che ne ha permesso il passaggio del turno, il Città di Cossato vince a Santhià.

Non appena tre giorni dopo il match di campionato, la Coppa Italia ha riproposto la sfida tra Santhià e Città di Cossato: i blues espugnano il “Pairotto” grazie al 2-1 di misura arrivato ad una quarto d’ora dal fischio finale. Una partita giocata a viso aperto, da una parte e dall’altra, con i padroni di casa che partono subito forte ma senza impensierire più di tanto gli ospiti. Al contrario, il Città di Cossato crea qualche grattacapo alla formazione avversaria; è proprio Curatolo che sembra avere una marcia in più e al quarto d’ora di gioco, offre un preciso cross per Abbruzzo che deposita in rete; la prima frazione prosegue su buoni ritmi, con il Città di Cossato ancora vicino al goal e termina con il punteggio di 0-1. La ripresa si apre con il Santhià in avanti: i granata riescono a pareggiare con Pairotto, che sfrutta una palla inattiva e batte Loggia. I padroni di casa prendono fiducia, ma poco dopo restano in dieci uomini a causa di un espulsione. Al 29’ passano nuovamente in vantaggio i cossatesi: a segnare è Ndiaye. Nonostante l’uomo in meno, il Santhià macina gioco e prova a mettere in difficoltà gli avversari, che non mostrano cedimenti. Arriva un pericolo dalle parti di Loggia sul finale, con il portiere classe 2000 che riesce a deviare sulla traversa un insidioso calcio di punizione.

Vittoria esterna di misura, dunque, per la banda di Forzatti, che vede un po’ meno distante il passaggio del turno con conseguente accesso agli ottavi di finale.

Emanuele Colombo