Il 24ore di Andorno è alle porte: già 24 iscritte ufficiali

Lo scenario dei campi del 24 ore
Lo scenario dei campi del 24 ore

Sabato 22 Giugno sul campo del Parco La Salute di Andorno Micca si giocherà lo storico 24 ore di calcio a 5 che si protrarrà, come ad ogni sua edizione, fino alla mattinata di Domenica. Per la durata del torneo il campo di Andorno diventa un vero e proprio villaggio che come ogni anno chiama a raccolta migliaia di persone tra giocatori e sostenitori, ma anche per chi vuole trascorrere una nottata alternativa con i numerosi eventi e iniziative organizzate dagli organizzatori. I ragazzi del LIFE STAFF si occuperanno della discoteca e dell'intrattenimento negli spazi adiacenti ai campi da gioco del Ferragosto Andornese, mentre per quanto riguarda la ristorazione ci saranno I Balordi del BBQ con grigliate per tutta la notte e Pizza Max che fornirà ai presenti come piatti principali pizza e pasta. 

Al momento le squadre iscritte ufficialmente sono già 24 con altri posti già bloccati. Ricordiamo che il limite massimo di squadre partecipanti è quello di 32 squadre, quindi restano solamente 8 posti disponibili. Per tutte le info e le iscrizioni potete trovare i contatti sulla pagina Facebook Torneo 24 Ore Andorno.

Queste le parole degli organizzatori alla conferenza stampa:

Alla conferenza, dopo un saluto da parte del padrone di casa Crovella Davide, Presidente dell'Unione Montana e Sindaco di Andorno Micca, e di Edgardo Magenga in rappresentanza dell'Amministrazione comunale che patrocinerà l'evento, hanno preso la parola Massimo Calamita e Tiziano Daniele per illustrare il programma e le novità di quest'anno. Ha concluso l'intervento Piercarlo Gilardino in rappresentanza di C.S.A.I.N.

"Siamo contenti che annualmente si ripeta un torneo così caratteristico e significativo per tutto i territorio ed i ragazzi biellesi. Il 24 ore è il giusto mix di sportività e divertimento che coinvolge calciatori di ogni categoria, giovani, famiglie e pubblico da tutto il territorio" commenta il presidente Massimo Calamita, a cui fa eco Tiziano Daniele, "vogliamo portare ragazzi e giovani a divertirsi insieme a noi. E' il primo anno che collaboriamo attivamente e vogliamo realizzare insieme qualcosa di sempre più bello!"

La Redazione