Coppa Piemonte: Gaglianico in campo per la semifinale d'andata

Obiettivo finale per il Gaglianico
Obiettivo finale per il Gaglianico

GAGLIANICO-VIRTUS VILLADOSSOLA

Dopo l'eliminazione di due settimane fa dai playoff contro le Torri Biellesi, per il Gaglianico è tempo di rituffarsi nella Coppa, obiettivo che ora diventa importante per chiudere la stagione alzando un trofeo. La semifinale, con andata a Gaglianico, vedrà opposti domani pomeriggio i biancoblu al Virtus Villadossola, formazione che ha vinto il proprio girone conquistando così la Prima Categoria, e che cercherà di ottenere il pass per la finalissima per coronare il "double" campionato + Coppa Piemonte. Negli ospiti, da tenere in grande considerazione l'attaccante Primatesta, autore di ben 36 reti in campionato. I biellesi si presentano a questa sfida dopo aver eliminato nei quarti il Tridinum, raggiungendo così un traguardo storico per la società, ovvero la semifinale. Mister Ferraro sembra avere le idee abbastanza chiare su modulo e undici da mandare in campo. Senza Aglietta, squalificato, in difesa, davanti al portiere Bini, ci saranno Pozzo, Remorini, Bigiordi e Marton; a centrocampo spazio a Teodori, Bellinelli e Giordano, mentre davanti tridente formato da Facchinetti, Bottura e Mania. Rosa al completo per l'allenatore biancoblu, con la possibilità di effettuare i cambi che saranno necessari, visto che il calcio d'inizio per questa semifinale di andata è fissato alle ore 15:30 al campo di Gaglianico. Il ritorno è previsto domenica prossima in casa del Virtus Villadossola.

GAGLIANICO (4-3-3): Bini; Pozzo, Remorini, Bigiordi, Marton; Teodori, Bellinelli, Giordano; Bottura, Mania, Facchinetti. All.: Ferraro

Luca Bottura