Torri, vincere a Mongrando per sperare nel sorpasso finale

Gariazzo, allenatore Torri Biellesi
Gariazzo, allenatore Torri Biellesi

MONGRANDO-TORRI BIELLESI

Ultima giornata da batticuore per le Torri Biellesi, ancora in lotta per vincere il campionato. I ragazzi di mister Gariazzo dovranno battere il Mongrando e sperare in una battuta d'arresto della Vischese, avanti due punti in classifica ed impegnata in casa contro il Livorno Ferraris. In caso di arrivo a pari punti si giocherà lo spareggio. L'allenatore biellese sceglierà ancora il 4-2-3-1, con il trio Crispo, Enesto e Serra dietro a Didioni. Il Mongrando giocherà per l'onore e per chiudere al meglio l'ottimo campionato disputato; mister Uccheddu punta tutto sul tridente Teagno, Gozzi e Spilinga.

MONGRANDO (4-3-1-2): L.Morello; Ballaben, Luparia, Rasi, Calligaris; Grano, Si.Morello, Di Blasi; Gozzi; Teagno, Spilinga. All.: Uccheddu

TORRI BIELLESI (4-2-3-1): Furlan; Morra, Tressoldi, Lucano, Della Selva; Biagi, Spilinga; Crispo, Serra, Enesto; Didioni. All.: Gariazzo

TRIDINUM-GAGLIANICO

Contro un Tridinum senza più obiettivi, il Gaglianico cercherà di portare a casa i tre punti per provare a riconquistare il terzo posto (Sciolze avanti di un punto ed impegnato contro il fanalino di coda Piemonte Sport) o quantomeno mantenere il quarto. Mister Ferraro non avrà a disposizione Teodori, Remorini e Scaramuzzi, e dovrebbe puntare sul tridente formato da Bottura, Mania e Diaferia. In porta dovrebbe rivedersi Quaregna.

GAGLIANICO (4-3-3): Quaregna; Pozzo, Bigiordi, Maggia, Aglietta; Facchinetti, Bellinelli, Giordano; Bottura, Mania, Diaferia. All.: Ferraro

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-ANDEZENO

La VEO, conquistati i playoff, può guardare con serenità al match contro il tranquillo Andezeno. Una vittoria, contemporaneamente ad un passo falso del Gaglianico, regalerebbe il quarto posto ai biancorossi. Mister Missaggia cercherà però di non rischiare nulla, tenendo a riposo i diffidati in vista dei playoff. Davanti fuori Ferrari, al suo posto ci sarà Feletti.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE (4-3-3): Pellanda; Multari, S.Galleran, Ronco, Majolo; Bertagnini, Curelli, Musso; Forzone, Feletti, Luppi. All.: Missaggia

LA CERVO-CASTIGLIONE

Classica partita di fine stagione, tra due squadre senza più obiettivi. La Cervo vorrà però vincere per chiudere al meglio una stagione in cui è sfuggito per poco l'obiettivo playoff, e per rimanere la difesa meno battuta del campionato.

LA CERVO (4-3-1-2): Brocca; Leo, Pellanda, Bianchetto, Chiarello; Cerra, Botta, Pirchio; Di Vita; Corda, Ferla. All.: Ghiron

LESSONA-LENTA

Poteva essere il match salvezza, invece i biellesi, grazie al successo di domenica scorsa sul Livorno Ferraris, sono riusciti a mantenere la categoria, mentre i vercellesi sono ormai matematicamente retrocessi. Partita che quindi varrà solo per le statistiche.

LESSONA (4-4-2): L.Rizzo; M.Rizzio, Gilone, Achino, Trabaldo; Pizzato, Stefani, Motto, Revolon; Bonello, Colombera. All.: Cariola

Luca Bottura