Juniores Regionale, fasi finali- La Biellese si gioca tutto al ritorno

Gli undici di Chicco Rossi
Gli undici di Chicco Rossi

Mercoledì 1° maggio sono iniziate le semifinali regionali Under 19, per decretare le due finaliste piemontesi. Nelle doppie sfide andata-ritorno si affrontano da una parte del tabellone La Biellese e Lucento e dall’altra C.B.S. Scuola Calcio e Fossano.

I Biellesi escono sconfitti 2-1 a Lucento, al termine di 90’ molto combattuti, senza esclusione di belle giocate e colpi di scena. Accade tutto nel secondo tempo: ad inizio ripresa traversa interna colpita da Facchetti per la formazione bianconera, ma poco dopo arriva la doccia gelata. I Rossoblù passano in vantaggio su calcio d’angolo e raddoppiano in cinque minuti con doppietta del numero 9 Salerno. Gli ospiti non si fanno scoraggiare troppo e reagiscono, prima con una limpida occasione sprecata e al 93’ riescono ad accorciare con rete di Facchetti, senza dubbio il più propositivo tra gli undici di mister Rossi. Il discorso qualificazione è tutt’altro che compromesso per La Biellese, grazie anche al goal segnato fuori casa. Nell’altra semifinale cala il poker il Fossano: 4-0 in casa per i cuneesi. Al C.B.S. servirà più di un miracolo in vista del ritorno. Entrambe le partite di ritorno si giocheranno sabato 4 maggio. Ad Occhieppo Inferiore con inizio alle 15.30 la gara tra La Biellese e Lucento.

Intanto l’altra formazione biellese, il Città di Cossato, conosce i propri avversari contro cui giocherà nel Memorial Stradella: l’Accademia Borgomanero. Le semifinali di andata e ritorno si disputeranno l’11 e il 18 maggio, a Borgomanero la prima e a Cossato la seconda. Promesso tanto spettacolo anche qui, visto che si affronteranno la seconda e terza forza del girone A.

Emanuele Colombo

Leggi altre notizie:LA BIELLESE