IL PAGELLONE - Seconda Categoria: top 11 e analisi squadre

Stefano Ferrari, portiere VEO
Stefano Ferrari, portiere VEO

TORRI BIELLESI 9

Roboante vittoria per 6-2 in casa del Lessona e Torri che possono ancora credere nella vittoria del campionato. La Vischese, battendo il Mongrando, è rimasta a +5 sui biellesi, ma domenica a Candelo si giocherà lo scontro diretto che potrebbe riaprire il campionato, oppure chiuderlo definitivamente in caso di non vittoria delle Torri. La squadra di Gariazzo mantiene un punto di vantaggio sulla terza piazza.

GAGLIANICO 7,5

Secco 2-0 all'Andezeno e Gaglianico che approda matematicamente ai playoff. Ora i biancoblu vorranno tentare l'assalto alla seconda piazza (il primo posto è ancora matematicamente possibile, ma obiettivamente improbabile vista la distanza di 6 punti dalla capolista a due turni dalla fine). Domenica sfida fondamentale per, quantomeno, blindare il terzo posto, in casa contro la VEO.

LA CERVO 7

L'1-0 al Livorno Ferraris risulta importantissimo, in quanto i biancoblu riescono così ad accorciare e a portarsi a sole due lunghezze dalla zona playoff. A due giornate dalla fine, serviranno due vittorie ed un passo falso della VEO per centrare l'obiettivo. Domenica match complicato in casa del Lenta, bisognoso di punti salvezza.

MONGRANDO 6

Si mangia le mani il Mongrando, che gioca un'ottima partita in casa della capolista Vischese, fallisce però tante occasioni da rete e viene sconfitto 1-0. I ragazzi di mister Uccheddu chiuderanno la stagione al settimo posto, ma vorranno comunque finire bene l'ottimo campionato disputato. Domenica trasferta ad Andezeno.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE 5,5

Sconfitta molto pesante quella subita dalla VEO in casa contro lo Sciolze. I biancorossi si ritrovano ora il fiato sul collo del La Cervo; serviranno  due vittorie nelle ultime due partite per non farsi sfuggire i playoff di fine stagione. Domenica contro il Gaglianico la prima delle due finali.

LESSONA 5

Tonfo pesante in casa contro le Torri Biellesi. Sconfitta che però si rivela meno amara del previsto, visto il passo falso del Lenta contro il Piemonte Sport. Il vantaggio però sulla zona retrocessione è ora di soli due punti. Servirà una vittoria domenica in casa del Livorno Ferraris per non rischiare il sorpasso del Lenta proprio alla vigilia dello scontro diretto che potrebbe risultare decisivo.

TOP 11 DI GIORNATA

4-3-3: S.Ferrari (VEO); Pizza (VEO), Pellanda (La Cervo), Bigiordi (Gaglianico), Acquadro (Mongrando); Serra (Torri Biellesi), Croce (Gaglianico), Luppi (VEO); Didioni (Torri Biellesi), Mania (Gaglianico), Teagno (Mongrando). All.: Gariazzo (Torri Biellesi)

Luca Bottura