Juniores Regionale A - Continua il duello in vetta

Tifoseria blues scatenata per la manita
Tifoseria blues scatenata per la manita

Continua il duello in vetta tra La Biellese e il Città di Cossato. I bianconeri calano il poker tra le mura amiche contro un'Arona sempre più a rischio play out; a segno Spatrisano, Facchetti (doppietta) e Barsotti. Ora i biellesi si trovano a quota 62 punti in classifica, con un punto di vantaggio sui rivali cossatesi. La squadra blues stravince allo stadio Ezio Abate contro la Romentinese e Cerano: 5-1 al 90' con doppiette di Nocella e Castaldelli e rete di Rosina. I blues si dimostrano all'altezza della situazione lasciandosi alle spalle una sconfitta, quella della scorsa giornata, che poteva diventare un colpo difficile da incassare. Esce sconfitta la Fulgor Ronco Valdengo dall'Alcarotti di Novara: finisce 2-0 per i padroni di casa dello Sparta, che escono momentaneamente dalla zona play out.

In alta classifica perde ancora, in casa 1-0, l'Alicese contro il Trino, che si avvicina sensibilmente alla zona play off per le qualificazioni al Memorial Stradella; altro epilogo il match di Omegna, dove l'Accademia Borgomanero si impone per 3-1 e si conferma terza forza del campionato. Vittoria di misura, 1-0 in casa, anche per il Canelli, che riesce dunque ad uscire dalla zona calda, facendoci sprofondare gli avversari del Borgovercelli. Fondamentale sempre in ottica retrocessione la vittoria, seconda consecutiva, per 2-0 degli Orizzonti United in casa della Santostefanese, ora in zona play out. A centro classifica pareggio indolore tra Alfieri Asti e Ovadese: finisce 2-2. Se la parte alta della classifica non sembra riservare sorprese troppo inattese, è la zona play out ad infiammare il campionato alla fine della terzultima giornata. Sono infatti sei squadre a giocarsi il tutto per tutto.

Classifica aggiornata alla 28^ giornata

La Biellese 62; Città di Cossato 61; Accademia Borgomanero 1961 51; Alicese Calcio 48; Romentinese e Cerano 46; L.G. Trino 43; Alfieri Asti 40; Ovadese Silvanese 37; Orizzonti United 37; Canelli Sds 1922 36; Sparta Novara 35; Borgovercelli 34; Santostefanese 34;; Arona Calcio 30; Fulgor Ronco Valdengo 19; Omegna 1906 16

Emanuele Colombo