SECONDA C - Torri-La Cervo derby playoff. C'è Sciolze-Gaglianico

Gariazzo, allenatore Torri
Gariazzo, allenatore Torri

TORRI BIELLESI-LA CERVO

Sfida da brividi tra le Torri Biellesi e La Cervo. Derby che vale tantissimo sia per la zona playoff, sia, per quanto riguarda le Torri, rimanere vicini alla capolista Vischese, distante 5 punti ma con ancora lo scontro diretto da giocare. Nei padroni di casa allenati da mister Gariazzo, out Gusu e Lucano per squalifica, mentre gli indisponibili saranno Rotariu, Nardone e D'Alberti; in attacco Luca Novella punta centrale con a fianco Didioni e Serra. Mister Ghiron lamenta diverse assenze, tra cui Chiarello e Palestro; coppia d'attacco che potrebbe essere formata da Valera e Di Vita, con Cerra e Ferla pronti a rifornirli sugli esterni.

TORRI BIELLESI (4-3-3): Furlan; Tressoldi, Beltrami, Marinoni, Della Selva; Biagi, Spilinga, Barbirato; L.Novella, Serra, Didioni. All.: Gariazzo

LA CERVO (4-4-2): Baù; Leo, Fiora, Bianchetto, Salmistraro; Cerra, Botta, Pirchio, Ferla; Valera, Di Vita. All.: Ghiron

SCIOLZE-GAGLIANICO

Altro match delicatissimo quello tra lo Sciolze ed il Gaglianico. I padroni di casa, quarti a -6 dalla vetta, vogliono vincere per scavalcare in classifica gli ospiti, che a loro volta cercheranno i tre punti per mantenere vivo il sogno primo posto, distante 4 punti. I biellesi di mister Ferraro si presentano a questa sfida in gran forma, visto le ultime quattro vittorie consecutive. L'allenatore biancoblu avrà tutta la rosa a disposizione, e dovrà sciogliere un unico dubbio per quanto riguarda il trequartista: Teodori infatti non è al meglio, al suo posto potrebbe esserci il funambolo ex Torri Diaferia.

GAGLIANICO (4-3-1-2): Bini; Pozzo, Bigiordi, Remorini, Aglietta; Bellinelli, Facchinetti, Valle; Teodori; Scaramuzzi, Pidello. All.: Ferraro

CASTIGLIONE-VALLE ELVO OCCHIEPPESE

Tre punti da portare a casa ad ogni costo per l'altalenante Veo. I playoff non sono al sicuro e non si possono più sbagliare le partite, sulla carta, più abbordabili. Contro un Castiglione ormai privo di obiettivi, mister Missaggia si affiderà al tridente titolare formato da Luppi, Forzone e Ferrari; non ci saranno, tra gli altri, Morandi e Majolo.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE (4-3-3): S.Ferrari; Pizza, M.Galleran, S.Galleran, Ronco; Monti, Bertagnini, Curelli; Forzone, F.Ferrari, Luppi. All.: Missaggia

MONGRANDO-LESSONA

Derby importantissimo per il Lessona, alla ricerca dei punti necessari per raggiungere la salvezza. Il Lenta, a -6 e che ospiterà il Tridinum, potrebbe pericolosamente avvicinarsi. Per evitare questo, il tecnico rossoblu Cariola cercherà di vincere affidandosi alla coppia d'attacco Pizzato-Bonello; indisponibili Ramella Cravaro, Frezzati, Robino e Belli. Nel Mongrando assente il solo Calligaris; i ragazzi di mister Uccheddu vorranno i tre punti per blindare il settimo posto e tentare di avvicinarsi alle squadre davanti. Coppia d'attacco formata da Teagno e Lavecchia con Gozzi alle loro spalle.

MONGRANDO (4-3-1-2): Santopietro; Simoni, Rasi, Acquadro, Ballaben; Si. Morello, Logiacco, Di Blasi; Gozzi; Teagno, Lavecchia. All.: Uccheddu

LESSONA (4-4-2): Guzzone; Pozzati, Motto, Achino, M.Rizzo; Trabaldo, Stefani, Bianchetto, Villa; Bonello, Pizzato. All.: Cariola

Luca Bottura