Seconda C - VEO alla prova Vischese, Torri a Sciolze per restare primi

Missaggia, allenatore VEO
Missaggia, allenatore VEO

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-LA VISCHESE

Il big match di giornata si giocherà ad Occhieppo, dove i padroni di casa della Valle Elvo Occhieppese sfideranno La Vischese, in una gara che sarà l'occasione per i biellesi per riaprire le speranze di aggancio al primato. I biancorossi, che hanno un distacco di 7 punti dagli avversari di giornata e dalle Torri Biellesi, si giocheranno tantissimo in una gara aperta ad ogni risultato; gli ospiti arriveranno arrabbiati dopo la sconfitta subita domenica scorsa contro il Gaglianico, ma la VEO avrà una voglia matta di vincere per accorciare la classifica. Mister Missaggia non avrà a disposizione diversi elementi importanti come Monti, Majolo, Pagliarin, Bertagnini e Abis; davanti amcora Feletti dal primo minuto con Luppi e Ferrari a completare il tridente.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE (4-3-3): S.Ferrari; Pizza, S.Galleran, Morandi, Ronco; Musso, M.Galleran, Curelli; Luppi, F.Ferrari, Feletti. All.: Missaggia

SCIOLZE-TORRI BIELLESI

Altra sfida affascinante ma allo stesso tempo complicata per le Torri Biellesi, che dopo l'aggancio in vetta di domenica a La Vischese, vorranno mantenere il primato, ma dovranno fare i conti con uno Sciolze che a sua volta cercherà di accorciare la distanza dalla vetta, lontana 7 punti. Mister Gariazzo lamenta le assenze del portiere Furlan, di capitan Tressoldi, di Nicholas Novella, Serra, Telloli, e Fontanella; in dubbio anche il difensore Marinoni. Davanti spazio al tridente formato da Rotariu, Didioni e Luca Novella.

TORRI BIELLESI (4-3-3): Piras; Gusu, Lucano, Beltrami, Della Selva; Spilinga, Biagi, Enesto; Didioni, Rotariu, L.Novella. All.: Gariazzo

GAGLIANICO-MONGRANDO

Ad approfittare dei due match d'alta classifica potrebbe essere il Gaglianico, terzo incomodo e a 4 punti dal duo in vetta Torri-Vischese. Ma anche i biancoblu non avranno una gara semplice; a Gaglianico arriverà infatti un Mongrando voglioso di riscattare la pesante sconfitta subita nella gara d'andata, e soprattutto tentare di ricucire la distanza che separa i biancoverdi dalla zona playoff, distante 5 lunghezze. Nei padroni di casa out Pozzo per squalifica e Quaregna, in dubbio Teodori e capitan Remorini; non dovessero farcela, pronto Maggia in difesa e Belinelli a centrocampo. Rientrano Giordano, Croce e Bottura, con quest'ultimo che giocherà davanti insieme a Pidello e Scaramuzzi. Negli ospiti, mister Uccheddu non avrà ancora a disposizione Spalla, che potrebbe tornare domenica prossima; mancheranno anche Vetri, Rasi, Stupenengo e Maffeo. Davanti conferma per la coppia Teagno-Lavecchia, entrambi grandi ex Gaglianico.

GAGLIANICO (4-3-3): Bini; Aglietta, Bigiordi, Maggia, Marton; Valle, Bellinelli, Facchinetti; Bottura, Pidello, Scadamuzzi. All.: Ferraro

MONGRANDO (4-3-1-2): Santopietro; Calligaris, Simoni, St. Morello, Acquadro; Gozzi, Logiacco, Si. Morello; Spilinga; Teagno, Lavecchia. All.: Uccheddu

PIEMONTE SPORT-LA CERVO

La Cervo a caccia della terza vittoria consecutiva, che potrebbe, in caso di passo falso delle altre, valere l'accesso momentaneo ai playoff. Di fronte un Piemonte Sport ritrovato e che, dopo gli ultimi risultati positivi, è tornato a credere ad un incredibile salvezza. I biellesi di mister Ghiron ritrovano Di Vita, ma perdono Botta, in dubbio per questo match, dove non ci sarà ancora Zaffarano. Davanti Di Vita giocherà alle spalle della coppia Valera-Ferla.

LA CERVO (4-3-1-2): Baù; Chiarello, Pellanda, Bianchetto, Samistraro; Cerra, Vaglienti, Fiora; Di Vita; Valera, Ferla. All.: Ghiron

TRIDINUM-LESSONA

Sfida cruciale per il Lessona, che si gioca una fetta importante di salvezza in casa dal Tridinum. In caso di vittoria, i biellesi rimarrebbero sicuramente fuori dalla zona retrocessione, e si porterebbero a soli due punti dagli avversari di giornata. Mister Cariola ritrova il portiere Guzzone, il difensore Achino ed il centrocampista Villa. Mancheranno ancora i soliti Stefani e Revolon; davanti bomber Ramella Cravaro sarà affiancato da Pizzato.

LESSONA (4-4-2): Guzzone; Bono, Achino, Gilone, Rizzo; Villa, Bianchetto, Belli, Trabaldo; Ramella Cravaro, Pizzato. All.: Cariola

Luca Bottura