Eccellenza girone A - Verbania e Accademia, vittorie nel finale

Verbania, guizzo vincente di Austoni
Verbania, guizzo vincente di Austoni

Continua a vivere sul filo dell'equilibrio il campionato nel girone A di Eccellenza, Verbania e Accademia Borgomanero strappano i tre punti ma lo fanno vincendo nei minuti finali le rispettive gare mentre il PDHA strapazza a domicilio nel derby valdostano l'Aygreville (0-2) continuando a ricoprire il ruolo di terzo incomodo nella lotta dichiarata tra biancocerchiati e rossoblu. Ci vuole un gol di Austoni per consentire al Verbania nell'ultimo quarto d'ora di avere ragione del fanalino di coda Orizzonti United mentre tocca a Ricky Poi completare la rimonta al "Comunale" a pochi secondi dalla fine contro il Borgovercelli (2-1).

Dietro il terzetto delle battistrada spunta la testa della Pro Eureka che inanella un altro successo di prestigio nel derby con il Vanchiglia (3-0) continuando a coltivare il sogno di poter giocare almeno il primo turno dei playoff mentre la formazione di De Gregorio deve ora guardarsi alle spalle anche se l'Alicese, pareggiando sul proprio terreno con il Città di Baveno (1-1), ha perso l'occasione di rimettere il naso in zona playoff.

Colpaccio della Romentinese e Cerano che con due rigori espugna il "La Marmora" di Biella sopravanzando anche in classifica i lanieri. Resta distante la zona playout anche perché il Le Grange Trino scivola in campo de La Pianese (2-0) perdendo l'opportunità di accorciare la classifica ridando fiato alla formazione torinese che abbandona così l'ultimo posto. La sfida salvezza tra Lucento ed Arona sorride ai torinesi: il 2-0 con cui la formazione di Ferrari frena i lacuali deve far accendere in caso aronese l'allarme rosso.

Si staccano le squadre in zona playout - Tutti i risultati del 21° turno e la classifica aggiornata 

Carmine Calabrese