IL PAGELLONE - Prima Categoria: top 11 e analisi squadre

Dipaolo, MVP contro il Santhià
Dipaolo, MVP contro il Santhià

VIGLIANO 8

Non conosce sosta questo Vigliano formato “carrarmato”. La squadra di mister Fiorini è tornata a non concedere nemmeno un gol agli avversari ed essere solida più che mai in fase difensiva. Oltre ciò, c'è il merito del reparto offensivo di capitalizzare al massimo le occasioni da rete. L'unica macchia, che costa mezzo voto in meno, è dovuta dalla doppia espulsione comminata a Pareschi e Marra che saranno costretti a vivere il derby contro la Chiavazzese dalla tribuna. Come detto, domenica al Comunale di Vigliano arriverà la Chiavazzese e i giallo-rossi dovranno tentare di portare a casa il bottino pieno per superare in classifica i “cugini” e, magari, conquistare la vetta della classifica.

BIOGLIESE VALMOS 6

Nonostante la sconfitta di misura contro il Santhià, la Biogliese ValMos si merita la sufficienza per averci creduto fino alla fine contro una delle matricole più attrezzate del girone. La squadra di capitan Finà ha tentato fino all'ultimo di strappare un preziosissimo punto, ma la rete di Scaccianoce non è servita ai fini della classifica: match terminato 2-1 a favore del Santhià. C'è da dire però che i valmossesi erano privi di giocatori cardine come Ottino, Esanu e Vaglio Ostina ma, nonostante ciò, hanno messo in mostra una prova di ferro. Da segnalare un rigore parato da Dipaolo e una forma smagliante del fantasista Serra. Contro le Scuole Cristiane deve arrivare senza ombra di dubbio la vittoria anche se i vercellesi giungono a questo match con una vittoria eccezionale ai danni della Strambinese.

VALLE CERVO ANDORNO 6

Sarebbe stato veramente importante muovere la classifica anche solo di un punto visto che la zona playout è alle spalle di sole 4 lunghezze. Fino a pochi istanti dal termine della partita, l'obiettivo della Valle Cervo Andorno sembrava raggiunto ma poi la rete di Marra ha gelato i padroni di casa. La prestazione arcigna c'è stata ma il lato negativo di questa stagione è stato nuovamente messo in mostra: altro gol subito e terza peggior difesa del campionato. Questa volta Somensi e compagni non sono stati in grado di scardinare la difesa giallo-rossa e dunque i valligiani sono rimasti a bocca asciutta con zero gol siglati. Nella prossima giornata vediamo la Valle Cervo Andorno far visita alla Virtus Saluggese. I valligiani avranno come primo pensiero i 3 punti per rilanciarsi in graduatoria.

CHIAVAZZESE 5,5

Il voto è la media esatta tra l'8 del primo tempo e il 3 della seconda frazione. Un'altra volta, ancora contro lo Stay O' Party, la Chiavazzese non è riuscita a mantenere il netto vantaggio accumulato nel primo tempo in cui la Chiavazzese è stata perfetta sotto ogni aspetto; tanto da vedersi sottrarre due punti che sarebbero stati d'oro ai fini della classifica. Con la sconfitta inaspettata della Strambinese, i lanieri avrebbero potuto riprendersi lo scettro del campionato ma l'ennesimo blackout dei secondi 45' ha fatto si che i casalesi ristabilissero il punteggio portandosi sul 3-3. Ora le statistiche dicono che la squadra di Zucca ha totalizzato solamente un punto su 6 disponibili; un ruolino di marcia non consono per una squadra che ha come obiettivo la vittoria finale del campionato. Ora ad attendere la Chiavazzese ci sarà il Vigliano in splendida forma e se gli ospiti non saranno in grado di condurre il match, allora la strada per il titolo sarebbe in salita.

FC BIELLA 4

Ancora rinviato il primo punto stagionale per l'FC Biella. Per ora la rivoluzione attuata dal presidente Bercellino non ha sortito gli effetti desiderati. Nella giornata appena trascorsa, la Pro Roasio ha avuto vita facile contro i biellesi, andando a vincere per 4-0 e confermarsi rivelazione di questo girone. Contro i vercellesi si è vista un'FC Biella con poche idea e con poca concretezza: elementi necessari per poter cancellare lo zero dalla casella dei punti. Match (quasi) impossibile domenica prossima visto che i giallo-neri affronteranno a 'Gli Orsi' di Biella il Santhià: compagine che sta lottando per riprendersi il primo posto.

TOP 11 PRIMA CATEGORIA

3-5-2: Dipaolo (Biogliese); Romagnoli (Vigliano), Conte (Chiavazzese), De Simone (Chiavazzese); Serra (Biogliese), Sacchet (Chiavazzese), Eulogio (VCA), Pareschi (Vigliano), Schellino (VCA); Marra (Vigliano), Varacalli (Chiavazzese). Allenatore: Marco Fiorini (Vigliano).

Stefano Bellinazzo