Promozione girone A - Sparta Novara, nuova impresa in trasferta - I AM CALCIO BIELLA

Promozione girone A - Sparta Novara, nuova impresa in trasferta

Bini, che tripletta al Curotti!
Bini, che tripletta al Curotti!
NovaraPromozione Girone A

Provano la fuga in vetta alla classifica Fulgor Valdengo e Oleggio, che si liberano dell'ingombrante presenza del Città di Cossato giunto alla terza sconfitta consecutiva diventando la nuova coppia favorita per il salto in Eccellenza. La perla di Romussi regala i tre punti ai biellesi che hanno faticato ad aver ragione di una Dufour Varallo più coriacea di quanto dica la classifica, viaggiano sul velluto i novaresi di Dossena corsari al "Bonomini" su un Vogogna che cade sotto i colpi di Maio e Zuliani (0-3).

Dal canto suo il Città di Cossato è in piena crisi, spreca il doppio vantaggio con lo Sparta Novara che va a vincere in rimonta (2-3) firmando l'impresa che gli vale l'ingresso in zona playoff, e perde anche il terzo posto a favore di un Piedimulera orgoglioso che sotto di un gol e di un uomo a Dormelletto trova il modo per ottenere al 90' un successo che dà la misura delle potenzialità della truppa a disposizione di Poma.

E parlando di crisi non si può non fare tappa ad Omegna dove i rossoneri di Pettinaroli sembrano una barca in balia della tempesta: la compagine cusiana torna con le ossa rotte dalla trasferta in casa de La Chivasso (3-2) uscendo dalla zona playoff e aprendo un periodo di forti discussioni in riva al lago d'Orta; i torinesi appaiono tutt'altra squadra in questo girone di ritorno e tornano in corsa per evitare una retrocessione diretta che al giro di boa pareva ormai scontata.

Si accende la lotta salvezza dove è quasi miracoloso il 5-4 con cui la Juventus Domo rialza la testa al "Curotti" di fronte al Bianzé, vincendo dopo aver seriamente rischiato di scivolare nel baratro; il successo ossolano fa il paio con la vittoria nel posticipo del Valduggia sul Briga (1-0, decide Alessandro Antonioli) e rimescola le carte in una zona in cui ad avere la peggio è il Ponderano, sconfitto a domicilio dal Ce.Ver.Sa.Ma. Biella trascinato da Umeroski (1-2) ed ora posizionato appena fuori dalla zona calda.

Gara da batticuore a Domodossola - Tutti i risultati del 18° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese