Marcatori Eccellenza A - Mancuso-Austoni, avanti a braccetto

Matteo Cerutti, Città di Baveno
Matteo Cerutti, Città di Baveno

Tornano al gol i principi della classifica marcatori del girone A di Eccellenza, Stefano Mancuso e Gianluca Austoni, e lo fanno nello stesso momento rinnovando un testa a testa che probabilmente, e salvo inserimenti dalle retrovie, andrà avanti per tutto il resto della stagione: la rete dell'attaccante dell'Alicese non basta ad evitare alla squadra la sconfitta con l'Aygreville di Rizzo, quella del verbanese è la ciliegina sulla torta nella vittoria biancocerchiata con la Romentinese e Cerano.

Prima alternativa, anche se non l'unica, resta quella di Andrea Rognone, centravanti di un Borgovercelli che sta salendo le gerarchie del campionato alla stessa velocità con cui il suo marcatore più prolifico propone la propria candidatura per il podio dei cannonieri: il gol che chiude la sfida con La Pianese vale all'attaccante la doppia cifra e il terzo posto solitario.

Alle spalle di Rognone sono in tanti a crescere ma i nomi più caldi sono sicuramente quelli di un sempreverde della classifica marcatori della categoria, Riccardo Poi dell'Accademia Borgomanero, di un ritrovato Andrea Latta che sta provando a trainare con le sue reti la Ro.Ce. di Rotolo e del giovanissimo classe 2000 Matteo Cerutti del Città di Baveno, vera sorpresa tra gli attaccanti stagionali di Eccellenza.

Domina l'equilibrio in vetta alla classifica cannonieri del girone A di Eccellenza - ECCO QUI TUTTI I GOL STAGIONALI!

Carmine Calabrese