Promozione girone A - Cossato, il primo traguardo è raggiunto!

Il Cossato è campione d'inverno!
Il Cossato è campione d'inverno!

Il netto 3-0 con cui la squadra di Ariezzo si libera del Bianzé permette al Città di Cossato di poter brindare al platonico titolo di Campione d'inverno, assegnato alla matricola biellese dopo la fine del girone d'andata. I cossatesi precedono di un punto la Fulgor Valdengo di Modenese, impostasi di misura sul Valduggia grazie alla rete di capitan Torta.

Alle spalle della coppia biellese che sta prendendo il largo, sarà un Natale agrodolce per l'Oleggio a cui non basta il primo gol "orange" all'esordio di Marjanovic per aver ragione di un Ce.Ver.Sa.Ma. Biella che strappa il pareggio (1-1) e nelle ultime settimane sembra aver decisamente cambiato marcia alla ricerca di una salvezza ora non così impossibile. Lipari decide il proprio personalissimo derby con la Juventus Domo (2-1) vanificando la rete fulminea dell'ex Comparoli, passato sulla sponda ossolana da pochi giorni, e riportando l'Omegna nel cuore della zona playoff alle spalle di un Piedimulera che demolisce (0-4) il Vogogna nel derby dell'Ossola.

Clamoroso passo falso dello Sparta Novara che concede a La Chivasso il primo successo stagionale che riporta speranza in casa torinese (3-1) mentre il Dormelletto compie un altro piccolo passo avanti rimontando con il rigore di Sacco la prima rete in maglia Briga di Panipucci per un 1-1 che muove la classifica di entrambe le formazioni. Punti salvezza pesanti per il Ponderano che sulla scorta della doppietta-lampo di Friddini abbatte la Dufour Varallo (3-0) con la consapevolezza che, se il campionato finisse ora, sarebbe salvezza diretta.

Piedimulera, volano i gialloblu di Poma - Tutti i risultati dell'ultima di andata e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese