IL PAGELLONE - Seconda Categoria: top 11 e analisi squadre

Ferraro, allenatore del Gaglianico
Ferraro, allenatore del Gaglianico

LA CERVO 8,5

Seconda vittoria consecutiva, striscia positiva che dura dalla terza giornata, ma soprattutto zona playoff e vetta della classifica più vicini. Il 5-1 inflitto al Lenta vale tantissimo per La Cervo, che può sorridere e guardare alle prossime due trasferte contro Castiglione e Sciolze con fiducia. In rete domenica Chiarello, Corda, Botta e due volte Peli.

GAGLIANICO 8

Il Gaglianico da un calcio alla crisi, e dopo tre sconfitte consecutive batte la Valle Elvo Occhieppese e torna ad accorciare sulla vetta della classifica, rimanendo agganciato al treno playoff. A decidere il match una rete del nuovo arrivato Facchinetti; poi una difesa solida e un ritrovato equilibrio hanno permesso di vincere il derby contro i biancorossi. Domenica sfida casalinga contro il Tridinum.

TORRI BIELLESI 7

Punto importante contro La Vischese nel big match, e testa della classifica mantenuta grazie ad una prova caparbia, contro una delle squadre migliori del campionato. Test superato quindi per le Torri, avanti con Lucano ma raggiunte da Mendo; i ragazzi di Gariazzo rimangono quindi a +2 sugli avversari di giornata, e sognano ora il titolo d'inverno. Servirà però una vittoria nel sentito derby di domenica con il Mongrando.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE 5,5

Dopo due pareggi consecutivi, è arrivata una sconfitta pesante per la Valle Elvo Occhieppese, che non approfitta dei pareggi delle squadre davanti, ma anzi, con questo ko vede tornare prepotentemente alla carica proprio il Gaglianico, sesto a -1 dai biancorossi. Pur disputando gran parte del match nella metà campo avversaria, i ragazzi di Missaggia non sono riusciti a trafiggere il portiere Quaregna. Domenica scontro diretto ad Andezeno, formazione che si trova a pari punti con i biancorossi.

MONGRANDO 5,5

Battuta d'arresto per i biancoverdi, che nella sfida playoff contro l'Andezeno, perdono e vedono gli avversari portarsi a quattro punti di distanza. Mister Uccheddu lamenta il fatto che i suoi ragazzi non riescono a dare continuità ai risultati positivi; i biancoverdi, nonostante l'occupazione costante della metà campo avversaria, non sono riusciti a rendersi pericolosi, perdendo così uno scontro diretto importante. Domenica derby di fuoco contro le Torri Biellesi.

LESSONA 5

Non riesce ad uscire dal tunnel il Lessona, che viene sconfitto, in un match importante per la zona salvezza, in casa contro il Livorno Ferraris. Revolon non fallisce e segna il gol del momentaneo pari, ma nei minuti finali i rossoblu crollano, prendendo due reti che significano sempre penultimo posto, a -3 dal Lenta terzultimo. Domenica ci sarà proprio lo scontro diretto, che potrà essere già un primo bivio fondamentale.

TOP 11 DI GIORNATA

4-4-2: Quaregna (Gaglianico); Calligaris (Mongrando), Morandi (VEO), Chiarello (La Cervo), Lucano (Torri Biellesi); Facchinetti (Gaglianico), Botta (La Cervo), Stefani (Lessona), Tirelli (Lessona); Peli (La Cervo), Corda (La Cervo). All.: Ferraro (Gaglianico)

Luca Bottura