Borgaro Nobis, doppio colpo made in La Biellese: Pinelli e...

Pagliero ritorna al Borgaro
Pagliero ritorna al Borgaro

Come preannunciato negli scorsi giorni si accende subito il mercato del Borgaro Nobis che, dopo il primo successo in campionato arrivato in settimana, ha ancor più voglia di rilanciarsi nella corsa salvezza.

Questa mattina sono arrivate due ufficialità importanti in casa gialloblu. Come ampiamente anticipato in settimana, confermato l'acquisto del Toro di San Benigno, Gabriele Pinelli. Battuta la concorrenza del Saluzzo che sperava di riportarlo in granata. L'asse Biella-Borgaro (sempre caldissimo) però porta in dote anche un altro giocatore. Infatti è arrivata anche la conferma dell'indiscrezione riportata qualche giorno fa, ovvero del ritorno in via Santa Cristina della bandiera gialloblu Tomas Pagliero. Andato via quest'estate non senza qualche rimpianto, la società ha voluto fortemente riportarlo al "Righi" per riavere la sua qualità, la sua corsa ma soprattutto la sua leadership all'interno dello spogliatoio per portare il Borgaro alla salvezza.

Fronte uscite invece sono certe le partenze di Fabio Pasquero (tramontata l'opzione La Pianese, sembra ad un passo dall'Orizzonti) e di Giacomo Chiazzolino. In entrata quindi ci si aspetta ancora un colpo di spessore per la linea mediana.

Luca Scanavino

Leggi altre notizie:BORGARO NOBIS