Masserano Brusnengo - Novità in arrivo in società ed in panchina

Masserano Brusnengo
Masserano Brusnengo

"Il Masserano Brusnengo proseguirà l'attività e cercherà di tornare al più presto in Seconda Categoria". Parole e musica del dirigente gialloblù Michele Conte, che ai nostri microfoni ha voluto spegnere le voci di un possibile fallimento della società appena retrocessa in Terza Categoria.

Il Masserano non lascia, tutt'altro; è lo stesso Conte a spiegarci gli scenari futuri della società gialloblù: "Confermo l'iscrizione della squadra in Terza Categoria. Non faremo domanda di ripescaggio in quanto è giusto ripartire da un progetto nuovo, ambizioso, che proverà a tornare immediatamente a calcare i campi della Seconda Categoria. Costruiremo una squadra nuova, affidandola a mister Giuliano Di Biase (ex allenatore della juniores della Biogliese Valmos, ndr). Nei prossimi giorni ufficializzeremo i nomi dei nuovi giocatori che faranno parte del progetto Masserano Brusnengo".

È ufficiale, intanto, l'addio al ruolo di Presidente della società da parte di Sergio Geromel. Nelle prossime settimane verrà comunicato il nome del successore.

Luca Bottura