Calciomercato LIVE

Promozione - Ultimi decisivi 90 minuti per Valdengo e Ceversama

Achilli, giunto alla sua ultima presenza
Achilli, giunto alla sua ultima presenza

FULGOR RONCO VALDENGO - SPARTA NOVARA

In quello che si presenta come un pomeriggio di grandi emozioni, si affrontano sul campo di Valdengo due squadre che metteranno sul rettangolo di gioco ogni energia per raggiungere i propri obiettivi. Da un lato i ragazzi di mister Modenese cercano la vittoria non solo per poter sperare in un passo falso di Castellettese ed Accademia Borgomanero, in ottica playoff, ma soprattutto per dare il degno addio allo storico capitan Achilli, giunto alla sua ultima in campionato dopo oltre 400 presenze. Dall'altro lato del campo uno Sparta,che nemmeno con i 3 punti sarebbe certo di evitare lo spareggio retrocessione contro il Trecate. Ma in caso di parità di piazzamento, la maggior differenza reti sorride ai novaresi sia contro il Bianzè, che contro ilCeversama. Il Valdengo ripresenterà gli stessi 11 protagonisti della vittoria di Oleggio, ma dovrà fare i conti con l'assenza per squalifica di Torta, sostituito da Mattarollo, e con Gallo alle prese con un fastidio.

Fulgor Ronco Valdengo (3-5- 2): Mascarello; Gallo, Achilli, Santacaterina; Fila Robattino, Esposto, Mattarollo,Rizzato, Gaio; Romussi, Marazzato.

CITTÀ DI VERBANIA - CEVERSAMA BIELLA

I gialloblù dovranno conquistarsi la salvezza sul campo dei freschi vincitori del campionato, senza sapere quale situazione troveranno al "Pedroli" dopo le ultime polemiche che hanno coinvolto allenatore e dirigenti. (Fulmine a ciel sereno a Verbania). Non sarà sicuramente una gara semplice per i verronesi, con bomber Bini, ancora in gara per accaparrarsi il titolo di capocannoniere, e compagni che vorranno mantenere imbattuto il proprio campo anche l'ultima di campionato. Il Ceversama proverà l'assalto con gli stessi protagonisti della vittoria sul Dormelletto, consapevoli di essere padroni del proprio destino, con la salvezza che potrebbe arrivare anche con la mancata vittoria di una tra Sparta Novara e Bianzè.

Ceversama Biella (4-3- 3): Ronza; Martiner, Candela, Teagno, Chieppa; Corniati, Dondi, Acquadro; Bocca,Tara, Curtolo.

Il programma dell'ultima decisiva giornata e la classifica aggiornata

Federico Tara