Calciomercato LIVE

Seconda C - Fc Biella, tre punti per continuare a crederci

Di Vita, Fc Biella
Di Vita, Fc Biella

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-PRO ROASIO

Big match ad Occhieppo tra la squadra più in forma del momento, ovvero la VEO, e la capolista Pro Roasio, vogliosa di mettere un ulteriore mattoncino verso la conquista del titolo. I biancorossi padroni di casa vorranno invece proseguire la loro striscia positiva per raggiungere l'obiettivo playoff. Mister Missaggia non avrà a disposizione diversi uomini: Achilli, Mamino, Galleran, Bosio e Monti. Esordio in porta per Scalabrino, in avanti dubbio tra Forzone e Feletti per completare il tridente con Marini e Luppi.

VALLE ELVO OCCHIEPPESE (4-3-3): Scalabrino; Abis, Canova, Bardone, Gracis; Bertagnini, Sacchet, Curelli; Luppi, Marini, Forzone. All.: Missaggia

FC BIELLA-LESSONA

Derby delicatissimo per entrambe le squadre. I padroni di casa cercheranno di vincere per non mollare la Pro Roasio capolista, mentre gli ospiti vorranno conquistare punti importanti per la salvezza. Nell'Fc Biella out per squalifica Salmistraro; giocherà Certisi al suo posto. Davanti solita coppia Fino-Di Vita. Nel Lessona, non ci saranno per squalifica Pizzato e Bellomo; fuori anche bomber Revolon, al suo posto Paschetto, e Colombera. Ballottaggio Villa-Robino per un posto alle spalle dell'unica punta.

FC BIELLA (4-4-2): Santopietro; Gili, Vercellino, Bianchetto, Certisi; Cerra, Logiacco, Botta, Chiarello; Fino, Di Vita. All.: Ghiron

LESSONA (4-2-3-1): Biamino; Achino, Motto, Bianchetto, Trabaldo; Belli, Frezzati; Bono, Villa, Lanza; Paschetto. All.: Garreffa

TORRI BIELLESI-LA CERVO

Le Torri per mantenersi in zona playoff, La Cervo per interrompere la striscia negativa e conquistarsi la salvezza che non è ancora al sicuro. Nei padroni di casa, conferma per il tridente che ha steso il Pollone, ovvero quello formato da Fontanella, Diaferia e Didioni. Negli ospiti, Out Corda per infortunio e Peli per squalifica, al centro dell'attacco ci sarà Boin, affiancato da Crispo e Cerutti.

TORRI BIELLESI (4-3-3): Furlan; Enesto, Beltrami, Tressoldi, Gusu; Spilinga, Badà, Biagi; Fontanella, Diaferia, Didioni. All.: Gariazzo

LA CERVO (4-3-3): Baù; Santini, Fiora, Pellanda, Lucano; Bortolotto, Cagni, Magagna; Crispo, Boin, Cerutti. All.: Maggio

BETTOLE-POLLONE

Vero e proprio incrocio salvezza quello tra Bettole e Pollone. Partita che mette in palio punti pesantissimi tra i padroni di casa, penultimi con 13 punti, e gli ospiti, avanti di un solo punto rispetto ai rivali di giornata. I biellesi si presentano a questo appuntamento in condizioni non certo ottimali, visti gli ultimi risultati, ma proveranno a conquistare quei punti che li avvicinerebbero all'obiettivo salvezza. Mister Tarello si affiderà alla solita coppia Ferrari-Lavecchia per non farsi scavalcare in classifica dal Bettole.

POLLONE (4-4-2): Ferrari S.; Tassone, Guarino, Ricci, Schiapparelli; Fenaroli, Trompetto, Benna, Pramaggiore; Ferrari F., Lavecchia.

LOZZOLO-MASSERANO BRUSNENGO

Trasferta molto complicata per il Masserano in quel di Lozzolo; i ragazzi di Peretti non possono però permettersi di fare calcoli, dovranno provare a vincere per non dire già quasi addio alle speranze di salvezza. Nei gialloblù, un solo cambio rispetto al pareggio di domenica scorsa contro il Bettole: dentro Peuto per Fornaciari.

MASSERANO BRUSNENGO (4-3-3): Brocca; Basone, Tonella, E.Pagliarin, Peuto; Cozzi, Cianciolo, Lamantia; Pirchio, F.Paglliarin, Gervasio. All.: Peretti

Luca Bottura