Calciomercato LIVE

Prima B - Ponderano e Città di Cossato provano la fuga

Miguel Damas, gol che vale come oro
Miguel Damas, gol che vale come oro

Non sbaglia il Ponderano nella sfida casalinga contro la Serravallese vincendo per 3 a 0. Le reti arrivano tutte nella ripresa con Patti bravo a sbloccare la gara, poi ci hanno pensato i centrocampisti Ferrigno e Mauro Pellegrino a chiudere il match. Primo posto a +4 sul Cossato secondo ed allungo sul Gattinara ora terzo a -7. La Serravallese non riesce a sfruttare l'effetto del cambio in panchina ed ora ha un solo punto di vantaggio su playout.

Grande vittoria e prova di maturità del Città di Cossato che strapazza la Biogliese vincendo 4 a 1. Primo tempo concluso sull' 1 a 1 con i gol di Marazzato in apertura e pareggio di Rihane. Nel secondo tempo dominio blues con Curatolo, Chieppa e ancora Marazzato che regalano tre punti pesantissimo alla squadra di Ariezzo che resta da sola al secondo posto. Per la Biogliese una sconfitta che non porta cambiamenti a livelli di classifica.

Vittoria esaltante per il Vigliano che supera la Valle Cervo Andorno per 3 a 2. Un derby emozionante, come sempre quando si affrontano queste due squadre, deciso da un rigore di Damas al quarto minuto di recupero della ripresa. Nel primo tempo avvio lampo degli scacchi con il vantaggio siglato dal viglianese Isabelli, ma ci hanno poi pensato gli ex Banino e Umeroski a ribaltare il risultato prima del duplice fischio. Nella ripresa Matteo Motta sigla il gol del pari al 7', ma poi Damas è glaciale dal dischetto realizzando un penalty che rilancia prepotentemente Pareschi e compagni per la lotta playoff con il quinto posto a - 3 punti. Beffa finale per la VCA che acquisisce ancora più consapevolezza di come dovrà lottare fino alla fine per finire nelle prime cinque posizioni.

Occasione fallita per la Chiavazzese di agganciare il quarto posto e accorciare sul Gattinara. Con la Virtus Vercelli è solo 2 a 2 con Sassi e Pulze in gol, ma un'incomprensione difensiva è fatale per i ragazzi di Zucca che restano comunque dentro la zona verde. Per la squadra di Scarpa un punto positivo per continuare ad accorciare sulla zona salvezza.

Il Santhià si aggiudica lo scontro salvezza contro il Gaglianico per 3 a 1 lasciando indietro definitivamente il Piemonte Sport di 8 lunghezze. Primo tempo decisivo con i gol di Guimaraes e Nishchk; nella ripresa primo gol in Prima Squadra per Telloli del Gaglianico che ha riaperto il match, ma alla mezz'ora Manco ha chiuso i giochi. Il Gaglianico resta in zona playout con la salvezza ad un punto.

Cade un pò a sorpresa il Gattinara sul campo del Livorno Ferraris con i padroni di casa capaci di sconfiggere la terza forza del campionato per 3 a 1. Mandara e Zammariello andati in gol nel primo tempo hanno indirizzato il match sull' 1 a 1, risultato che sembrava ormai acquisito ma allo scadere del tempo regolamentare Bacchin ha trovato la rete del 2 a 1 con Postiglione bravo a chiudere la contesa a recupero inoltrato. Gattinara che si vede così staccare dal Città di Cossato, mentre per il Livorno Ferraris tre punti di vitale importanza per accendere ancor di più la lotta salvezza e che confermano gli ottimi miglioramenti: a fine andata i punti di distanza dalla salvezza diretta erano 8, mentre ora i granata solo lontani solo un punto.

Nel posticipo delle 17 vince il Romagnano contro il Piemonte Sport. 3 a 0 che porta i novaresi a metà classifica, mentre per il Piemonte Sport questa sconfitta è una parziale condanna alla retrocessione in Seconda Categoria.

La classifica aggiornata con i risultati odierni - Il Vigliano vince al 94' e si butta nella mischia per la lotta playoff. 

Andrea Marini