Torneo delle Regioni, Giovanissimi: la Toscana sul tetto d'Italia

I vincitori, Toscana Giovanissimi
I vincitori, Toscana Giovanissimi
- 98106 letture

E’ la Toscana la vincitrice del Torneo delle Regioni 2017 categoria giovanissimi. La selezione guidata da Roberto Chiti porta a casa la coppa battendo il Lazio 2 a 1 in una finale elettrizzante che ha vissuto i suoi momenti più emozionanti negli ultimi quattro minuti: Svidercoschi illude di portare i suoi ai supplementari al 35'st ma Bonifazi sigla il gol decisivo all’ultimo dei minuti di recupero. Match che era stato sbloccato nella prima frazione di gioco col penalty trasformato da Arigò (al terzo centro nella manifestazione). Grande delusione per il Lazio che vede sfumare il titolo alla seconda finale consecutiva.

A consegnare la coppa nelle mani del capitano toscano Giannini il Presidente LND Cosimo Sibilia, mentre il Lazio è stato premiato dal Vice presidente Area Nord Florio Zanon. Un riconoscimento speciale anche alla rappresentativa giovanissimi delle Marche come squadra più giovane del torneo. Ritira il premo, consegnato dal vice presidente Area Centro Fabio Bresci, il presidente del CPA Trento Ettore Pellizzari su delega del Presidente delle Marche Paolo Cellini. Per la LND partecipanti alla premiazione anche il Segretario Generale Massimo Ciaccolini, il presidente del CR Toscana Paolo Mangini ed il consigliere CPA Trento Marco Rinaldi, oltre ai tecnici delle Nazionali under 17 e 18 Silipo e Statuto. Per l’amministrazione locale il sindaco di Borgo Valsugana Fabio Dalledonne.

Il tabellino della finale

TOSCANA - LAZIO 2 - 1

Marcatori: 13’ rig  Arigò (T), 37’ st Svidercoschi (L), al 39’ st Bonifazi (T)

TOSCANA: Tortelli, Francalanci, Gabbrielli, Marconi, Carrara, Giannini, Pecci (12 st’ Borgognoni), Patti, Sauro (dal 31’ st Paolantoni), Arigò (dal 7’ st Manfredi), Perlongo (dal 18’ st Bonifazi). A disp.: Vannini, Muccioli, Poggiali, Rinaldi. All. Chiti

LAZIO Conte, Battistelli, Canciani, Carbone (dal 7’ st Marino), Coccia (dal 5’ st Svidercoschi), Consoli (dal 26’ st Di Battista), Galardi (dal 30’ st Bruschi), Lombardo (dal 7’ st Pigliapoco), Macrì, Morelli (dal 21’ st Formiconi), Santi (dal 31’ st Pansera). A disp.: Fieramonti, Cicimurri. All.: Pesci.

Arbitro: Calvara di Trento.

Assistenti: Capogrosso e Dehann di Trento.

Celestino Ieronimo