Classifica marcatori Promozione - Bini e Poi, 90 minuti per il titolo

Alessandro Elca, straordinaria tripletta
Alessandro Elca, straordinaria tripletta

La sfida per la vittoria della classifica marcatori passa dallo stadio di Borgomanero in cui l’Accademia affronta il Verbania, nel big match in cui ci si gioca il campionato. I due protagonisti principali non si tirano certo indietro, con Riccardo Poi che da 25 metri trova il proprio 21esimo sigillo stagionale, portando in vantaggio i suoi e staccando Bini in graduatoria, in un goal che momentaneamente riapre il campionato. Ma la reazione del bomber biancocerchiato arriva nella ripresa, quando, dagli 11 metri, sigla la rete che da un lato riequilibra partita e lotta per la scarpa d’oro, ma dall’altro consegna di fatto il campionato al Verbania. E’ festa per i lacustri, ma per incoronare il bomber della stagione serviranno gli ultimi decisivi 90 minuti.

Resta a secco di goal Briola, che si vede raggiungere a quota 19 da Urban, perdendo l’occasione per rimanere in scia del duo di testa. Da segnalare le doppiette di Gessa, che permette al Briga di superare il Bianzè, e di Poletti, nel successo del Valduggia sulle Scuole Cristiane completato dai goal di Mancin e Medana.

Nella pioggia di reti dell'Omegna in casa del Fomarco trovano la tripletta sia Elca, che Comparoli, giunti rispettivamente a 16 e 12 sigilli in campionato, con le marcature di Iob e Perini ad arrotondare il risultato.

Prosegue il magic moment di Romussi anche ad Oleggio, dove il quinto goal nelle ultime 3 partite e 12esimo totale in stagione, permette, assieme alla rete di Mattarollo, al Valdengo di vincere e tenere aperta la lotta playoff fino all’ultima giornata. Il momentaneo pareggio dei novaresi porta la firma del solito Capacchione, vero e proprio bomber quest’anno con 17 goal all’attivo.

11esima rete per Negrello della Castellettese, mentre Sacco, grazie al goal al Ceversama, raggiunge la doppia cifra. Per i gialloblù importantissime in ottica salvezza le reti di Bocca, Curtolo e Corniati.

La classifica marcatori completa - Bini e Poi: ultimi 90 minuti decisivi

Federico Tara