La Biellese - Le parole di Debernardi sulle sue dimissioni

Luca Debernardi
Luca Debernardi

In queste righe spiegherò brevemente le motivazioni che mi hanno portato a dimettermi dal ruolo di allenatore dei Giovanissimi fascia B de La Biellese.

La scelta che ho fatto non é stata assolutamente presa in rapporto ai risultati ottenuti che, anzi, erano in miglioramento come la squadra del resto, ma ad una mancanza da parte della società nel collaborare per trovare una soluzione idonea ad un serio problema. Trovarmi con tredici/quattordici ragazzi alla vigilia di due partite così importanti per la stagione e l'impossibilità di poter attingere alla categoria inferiore per colmare le mancanze, sono state le motivazioni che mi hanno portato a prendere questa decisione. La questione era ben nota da tempo ma, purtroppo, non é stata presa in esame ne affrontata nei tempi e nei modi corretti. Voglio ringraziare comunque la società per questi anni passati insieme e fare a tutti i migliori auguri per il futuro.

Luca Debernardi

La Redazione