Calciomercato LIVE

Prima B - Rientro col botto: si sfidano Biogliese e Ponderano!

La Biogliese vuole fermare la capolista
La Biogliese vuole fermare la capolista

15° GIORNATA

BIOGLIESE VALMOS - PONDERANO

Il campionato di Prima Categoria riparte subito con il botto con lo scontro tra le prime due squadre della classe. Sul campo di Valle Mosso la Biogliese attende il Ponderano con i padroni di casa che cercheranno di fermare la capolista recuperando tre punti che li porterebbero a -3 dalla vetta, per i nerostellati l'occasione per confermarsi e consolidare il proprio vantaggio sulle inseguitrici. Tutti a disposizione di mister Inglesi orientato a schierare i suoi con il 433, in difesa rientra Quaregna a far coppia con Salgarella mentre in avanti con Ottino e Spagnolo è vivo il ballottaggio tra Calise e Lorenzo, con il primo favorito. Mister D'Ambrogio dovrà rinunciare invece a Paolo Alberto in difesa, con gli ultimi arrivati Simone Dani e Daniele Patti pronti a vestire una maglia da titolari. In dubbio Mauro Pellegrino per la frattura del setto nasale, non ce la facesse al suo posto il fratello Andrea.

Biogliese (4-3-3): Dipaolo; Zuccone, Quaregna, Salgarella, Finà; Scaccianoce, Vaglio Ostina, Rihane; Spagnolo, Calise, Ottino. All. Inglesi.

Ponderano (3-5-2): Sazimanoski; Filopandi, Rosso, Cagnoni; Lovati, M. Pellegrino, Ferrigno, Montonera, Dani; Patti, Friddini. All. D'Ambrogio.

ROMAGNANO - CITTA' DI COSSATO

Obiettivo tre punti per i blues pronti a tentare la rimonta sulle prime posizioni e guadagnare punti già da questa giornata visto lo scontro diretto al vertice. Mister Ariezzo ritrova bomber Chieppa dopo l'infortunio e Ravetto che sta trovando la condizione fisica ottimale dopo una prima parte di stagione travagliata. Il campo in sintetico del Romagnano dovrebbe mettere in risalto le qualità tecniche dei cossatesi che arrivano alla ripresa del campionato con il morale alto dopo aver lavorato bene nella sosta invernale avendo ottenuto risultati positivi nelle amichevoli.

Città di Cossato (4-4-2): Lancini; Adamo, Lanza, Antoniotti, Rocco; Ramella, Celussi, Lama, Curatolo; Chieppa, Marazzato. All. Ariezzo.

SANTHIA' - VIGLIANO

Dimenticare il disastroso 2017 e ripartire nell'anno nuovo come se fosse un nuovo campionato per il Vigliano chiamato a rientrare nelle prime posizioni di classifica. La sfida con il Santhià è un'ottima occasione per iniziare con il piglio giusto, si giocherà a Tronzano Vercellese. Mister Magaraggia dovrà rinunciare a Marra squalificato, mentre in porta ci sarà l'esordio di Lamantia vista anche l'indisponibilità di altri portieri in quanto Scalabrino e Bordogni hanno lasciato la squadra. Davanti bomber Umeroski in coppia con Caviglia, il macedone vuole ripetere l'impresa effettuata l'anno scorso con il Ceversama: capocannoniere del campionato giocato solo il ritorno.

Vigliano (4-4-2): Lamantia; Filippazzo, Foglia Crosa, Zorio, Rega; Itua, Pareschi, Damas, Banino; Caviglia, Umeroski. All. Magaraggia.

GAGLIANICO - LIVORNO FERRARIS

Subito match salvezza per il Gaglianico che vuole continuare quanto di buono fatto nella prima parte di campionato. Una vittoria consentirebbe ad avvantaggiarsi sugli avversari di turno di ben otto lunghezze. Mister Pertel non potrà schierare ancora Schellino (ancora due giornate da scontare), Teodori e Ranotto con questi ultimi due ancora alle prese con gli infortuni ma sulla via del recupero. In porta ci sarà ancora Quaregna, con Bini in fase di recupero e alla ricerca della forma migliore. Pochi dubbi di formazione con Bottura e Mania davanti, il modulo sarà quello visto nell'ultima apparizione ufficiale. Una vittoria potrebbe garantire l'uscita dalla zona playout visto il difficile impegno del Romagnano.

Gaglianico (4-4-2): Quaregna; Croce, Aglietta, Remorini, Pozzo; Somensi, Giordano, Bellinelli, Disderi; Bottura, Mania. All. Pertel.

VALLE CERVO ANDORNO - PRO PALAZZOLO

La VCA vuole far tornare il campo amico un vero e proprio fortino dopo l'imbattibilità caduta nel match con la Biogliese. La sfida con la Pro Palazzolo è complicata visto quanto dimostrato dai vercellesi neopromossi fino a questo momento con le due squadre appaiate a 20 punti in classifica. Policante dovrà fare a meno sicuramente di Brazzale in avanti, pronto all'esordio Dovana, mentre Matteo Motta potrà essere utilizzato solo a gara in corso. Assente anche Ferrero, al suo posto Isabelli. I tre punti serviranno per agganciare il quinto posto, l'ultimo utile per la qualificazione playoff.

Valle Cervo Andorno (4-3-3): Perugia; Pizza, Tiboldo, Milano, Danieli; Majolo, Isabelli,  Eulogio; Pidello, Dovana, Barzan. All. Policante.

Turno di riposo per la Chiavazzese che sarà impegnata in amichevole domenica mattina (10.30) contro il Pollone.

La classifica e il programma completo dell'ultima di andata - Piemonte Sport e Virtus Vercelli già scese in campo.

La Redazione