IL PAGELLONE DI FINE ANDATA - Promozione: bilancio squadre

Modenese, un 2017 da ricordare
Modenese, un 2017 da ricordare

PROMOZIONE

Il campionato di Promozione vede due squadre regine del girone ovvero Accademia Borgomanero e Città di Verbania, formazioni che sembrano davvero irraggiungibili dalle altre compagini. Tra le altre squadre regna grande equilibrio come nella passata annata, eccezion fatta per le Scuole Cristiane che sembrano non supportare la categoria e quasi condannate alla retrocessione diretta.

STATISTICHE CAMPIONATO

Analizziamo la prima parte di stagione delle squadre biellesi.

FULGOR RONCO VALDENGO 7

Quinto posto in classifica e 24 punti conquistati in questo girone di andata per il Valdengo che al momento garantiscono un piazzamento nei playoff. La partenza in campionato è stata sicuramente deludente con una sola vittoria nelle prime sette gare e 5 punti conquistati, ma le problematiche di assembramento della squadra e qualche infortunio di troppo hanno inciso sul rendimento della squadra. Trovato il modulo giusto e la condizione atletica accettabile i ragazzi di mister Modenese hanno intrapreso la strada giusta scalando la classifica giornata dopo giornata chiudendo il 2017 con quattro vittorie consecutive. Nel confronto con la passata stagione capitan Achilli e compagni hanno conquistato un punto in più in graduatoria migliorando sia dal punto di vista dei gol fatti che di quelli subiti. Il Valdengo in questa stagione ha il secondo miglior attacco del campionato con 25 gol fatti. Nel girone di ritorno ci si aspetta continuità dall'inizio alla fine migliorando i risultati nelle prime 7 giornate e non andando lontani dal rendimento avuto nelle successive otto in modo da poter ambire a posizioni di rilievo e andare a giocarsi i playoff nel mese di Maggio.

MIGLIORI 

Samuele Achilli: il capitano si è caricato la squadra sulle spalle nel momento di difficoltà trascinandola fuori dalla crisi grazie a prestazioni eccellenti in campo e atteggiamento da vero leader nello spogliatoio. Bandiera del club e grande professionista si dimostra ancora tra i migliori difensori del biellese.

Jacopo Marazzato: superati i problemi fisici di inizio stagione accusati nella preparazione estiva ha iniziato a segnare con continuità laureandosi vice capocannoniere nel girone di andata con ben 10 gol superando così il numero di realizzazioni della scorsa stagione (9 in 21 partite). L'intesa con Romussi sembra esserci stata, anche se i due hanno giocato veramente poche partite in coppia a causa degli infortuni. Con il rientro dell'ex Cavaglià ci si aspettano faville nel girone di ritorno.

STATISTICHE FR VALDENGO

CEVERSAMA 7 

20 punti conquistati in 14 partite sono un buon bottino per una squadra neopromossa e che ha come obiettivo stagionale il raggiungimento della salvezza diretta. In casa gialloblu si è registrato l'esonero di mister Angelo Granai alla nona giornata dopo la sconfitta contro la Castellettese, il rendimento casalingo fatto di sole sconfitte fino a quel momento ha determinato il cambiamento in panchina con Giampiero Poli che ha preso in mano la squadra ad inizio Novembre ottenendo 9 punti in 5 partite migliorando così la media punti e rilanciando alcuni giocatori di livello come Curtolo. L'addio di Umeroski (9 reti) è sicuramente pesante per i gol che avrebbe potuto garantire, ma potrebbe dare maggiore libertà a Beltrame che sarà supportato ora da due giocatori brevilinei e bravi nell'ultimo passaggio come Curtolo e Mabritto, senza dimenticare il rientro dall'infortunio di Lorenzo Bocca. Nel girone di ritorno il calendario prevede 3 scontri diretti nel mese di Febbraio, sarà importante arrivare al top della forma per conquistare quei punti fondamentali per poi raggiungere la quota salvezza che si aggirerà dai 36 ai 40 punti.

MIGLIORI

Matteo Chieppa: ritorno in Promozione positivo per il terzino sinistro gialloblu che ha sempre messo in mostra ottime prestazioni, e nelle sei sconfitte è risultato diverse volte tra gli unici a salvarsi. 

Daniele Candela: difensore di maggiore esperienza della linea difensiva del Ceversama ha guidato i suoi compagni di reparto ad ottenere ben sei clean sheet in questa parte di stagione. Giocatore di grande carisma ha trasmesso la grinta giusta a tutta la squadra, caratteristica che sembrava mancare nella passata stagione. Ottima l'intesa con l'altro centrale difensivo Teagno.

STATISTICHE CEVERSAMA

Andrea Marini