Città di Cossato - Comunicato stampa ufficiale della società

Massimiliano Bracco, presidente Cossato
Massimiliano Bracco, presidente Cossato
- 42890 letture

Il Città di Cossato dopo gli episodi simili avvenuti nelle ultime due gare di campionato dirama un comunicato ufficiale per richiamare l'attenzione degli organi federali.

"Negli ultimi due turni di campionato si sono verificati episodi arbitrali che ci lasciano basiti e perplessi. Sia domenica scorsa contro la Biogliese che oggi contro la Valle Cervo è stato dapprima assegnato dal direttore di gara un netto calcio di rigore alla nostra squadra per poi, dopo le rituali proteste degli avversari, venire puntualmente declassato a punizione dal limite dell’area. Purtroppo, considerando anche come è avvenuta l’anno scorso la retrocessione del Città di Cossato e le polemiche sulla direzione di gara che hanno seguito la partita di playout, questi ultimi inusuali cambi di veduta dei direttori di gara inducono a cattivi pensieri che certamente non favoriscono la serenità di tutti. Chiediamo agli organi federali e all’AIA, per quanto di rispettiva competenza, di garantire quella professionalità che tutti mettiamo in gioco, pur essendo dilettanti, per consentire una fiduciosa attività agonistica nel prosieguo del torneo. Il presidente Massimiliano Bracco."

Andrea Marini