Eccellenza - La Biellese attende lo Stresa: obiettivo i tre punti

Samarotto, una garanzia per mister Roano
Samarotto, una garanzia per mister Roano
- 38174 letture

La Biellese scende in campo oggi tra le mura amiche ospitando la compagine ospite dello Stresa. Dopo la battuta d'arresto della scorsa settimana contro l'Alicese i bianconeri sono chiamati a tornare alla vittoria davanti al pubblico amico per restare nelle posizioni d'alta classifica. Mister Roano dovrebbe ancora a fare a meno di una pedina fondamentale come Michael Corio a centrocampo a causa dell'infortunio alla caviglia, oltre ad altri diversi acciacchi che potrebbero portare cambiamenti in formazione. L'avversario di turno ha capitalizzato quattro punti fino ad ora frutto di una vittoria, contro il Lucento, e un pareggio con il Verbania, mentre è stata sconfitta da Borgovercelli, Pont Donnaz e Alicese. La classifica dei borromaici non deve comunque ingannare i bianconeri che si troveranno di fronte una formazione che avrebbe meritato qualche punto in più in questo avvio di campionato, soprattutto contro il Verbania quando si è vista raggiungere al quarto minuto di recupero dal rigore realizzato da Constantin. Tra gli uomini di Sergio Galeazzi spiccano l'esterno offensivo ex Borgaro Brugnera e l'attaccante Bernabino, un ex di questa sfida, mentre non ci sarà bomber Faraci che dovrà scontare l'ultima giornata di squalifica a causa del rosso diretto rimediato contro il Verbania per una gomitata. 

PROBABILE FORMAZIONE

La Biellese (4-4-2): Goio; Sella, Cristino, Ferrarese, Cremonte; Canton, Botto Poala, Vanoli, Samarotto; Latta, Pierobon. All. Roano

Ieri si è disputato l'anticipo tra Città di Baveno e Piedimulera, per risultato e marcatori clicca qui --> BAVENO - PIEDIMULERA

Per essere aggiornato in tempo reale sui risultati dell'Eccellenza clicca qui --> RISULTATI ECCELLENZA IN DIRETTA

Andrea Marini