Promozione - Valdengo atteso dall'Omegna. Il Cever per la rivincita

Davide Modenese, allenatore FR Valdengo
Davide Modenese, allenatore FR Valdengo
- 35126 letture

5° GIORNATA

OMEGNA - FULGOR RONCO VALDENGO

Trasferta insidiosa per il Valdengo che sarà di scena sul campo dell'Omegna, squadra costruita per occupare una posizione di rilievo in campionato. La formazione allenata da Modenese domenica scorsa non è riuscita ad ottenere la vittoria nonostante le numerose occasioni da gol ed è quindi chiamata ad ottenere punti per non perdere troppo terreno dalla zona playoff nonostante la classifica sia davvero corta. La settimana trascorsa ha portato sia buone che cattive notizie: quella buona è il ritorno di Mattarollo dalla Spagna che si è allenato ed è a disposizione del tecnico, mentre le cattive notizie arrivano dagli infortuni del centrocampista Esposto (fuori un mese) e dell'attaccante Romussi che ha rimediato una distorsione alla caviglia, tempi di recupero ancora non comunicati in attesa degli esami del caso. Due brutte perdite quindi quelle degli ex Cavaglià, ma la rosa allestita dal ds Dalmolin è di tutto rispetto e Modenese ha valide alternative oltre al fatto di poter contare su un gruppo molto unito. Come già detto l'Omegna è una squadra di livello grazie al lavoro nel calciomercato estivo del ds Daniele Sala (ex Cossato) che ha portato a vestire la storica casacca rossonera giocatori come Elca, Kouadio e Gjoka; senza dimenticare il portiere Chiaverini, conoscenza del calcio biellese dove con la maglia della Junior Biellese vinse il campionato di Promozione e già ad Omegna da diverse stagioni. Ci si aspetta quindi una bella sfida tra due formazioni dall'ottimo potenziale.

Fulgor Ronco Valdengo (4-4-2): Pitarresi; Fila Robattino, Gallo, Santacaterina, M. Gaio; Mercandino, Rizzato, Ugliengo, Mancino; Torta, Marazzato. All. Modenese

SCUOLE CRISTIANE - CEVERSAMA

Scontro salvezza per i gialloblu che saranno in scena sul campo di Greggio contro le Scuole Cristiane, formazione che la squadra di Granai ha affrontato maggiormente tra Prima Categoria e Promozione (coppa). Le due squadre quindi si conoscono molto bene e cercheranno di limitare i pregi degli avversari andando a sfruttare i loro difetti. Mister Granai ritrova definitivamente Curtolo, ma dovrà rinunciare a Candela squalificato e Ferla infortunato. Per Umeroski e compagni sarà importante conquistare un risultato positivo per incamerare punti salvezza importanti, anche se le dimensioni del campo dei vercellesi non favoriscono il gioco che prova a sviluppare la formazione gialloblu. Entrambe le formazioni hanno quattro punti e nove gol subiti, con l'attacco biellese che conta un gol in più fino ad ora. Il Ceversama proverà quindi a prendersi la rivincita sulla squadra allenata da Cesano, dopo le sconfitte patite negli ultimi incontri. 

Ceversama (4-4-2): Ronza; Martiner, Carazza, Teagno, Chieppa; Acquadro, De Finis, Corniati, Curtolo; Beltrame, Umeroski. All. Granai.

Per seguire tutta la Promozione in diretta clicca qui --> RISULTATI IN DIRETTA PROMOZIONE A

Andrea Marini