Torri Biellesi - Presentazione ufficiale di società e squadre

La Prima Squadra
La Prima Squadra
- 42455 letture

Al Ricetto di Candelo, borgo medievale di rara bellezza, perfettamente conservato e intatto in tutto il suo splendore ricco di fascino e storia, sabato 16 settembre è stato il giorno tanto atteso dagli appassionati sportivi locali per la presentazione delle squadre e degli impegni sportivi della Società Torri Biellesi per la stagione 2017/18. Una realtà gloriosa da ben 106 anni protagonista del panorama sportivo biellese e regionale. Da sempre profondamente legata al territorio, nel tempo ha saputo evolversi sino ad oggi grazie alla fusione con comuni vicini, Sandigliano prima e Benna poi, allargando i propri confini ed orizzonti. Il nome stesso Torri Biellesi, ricorda la numerosa presenza di castelli e ricetti nel nostro territorio ed è motivo d’orgoglio per le nostre squadre rappresentarlo in tutte le competizioni in cui siamo presenti. Il nostro principale bacino d’utenza sin dai primi calci, passando per tutto il settore giovanile e la prima squadra ci vede impegnati a cercare e valorizzare i ragazzi del territorio, coinvolgendoli in un attività sportiva di formazione tecnica ma anche sociale, interagendo in maniera attiva con tutte le associazioni e le istituzioni cittadine che si adoperano quotidianamente nella crescita dei nostri paesi, con un' attenzione speciale verso tutte le problematiche sociali, i meno fortunati o le persone più deboli. E’ un aspetto molto importante e a cui la società è particolarmente attenta, cosi come il fair play in campo, il terzo tempo alla fine delle competizioni che diventa il momento in cui le tensioni si stemperano e non si esasperano, favorendo la comunicazione con gli avversari e sostenitori di una parte o dell’altra. Il rispetto dei valori dello sport, della lealtà, della vittoria figlia di un percorso di sacrifici e duro lavoro durante gli allenamenti. La sconfitta come lezione ed energia per rinnovato impegno. Negli anni sono stati tanti i giocatori che cresciuti con noi sono poi approdati a squadre blasonate e hanno ben figurato con risultati prestigiosi durante tutta la carriera. Concetti importanti e sani principi di vita che son stati ben espressi con le parole dei capitani e dei giocatori durante la cerimonia di presentazione delle squadre alla presenza del sindaco di Candelo, dell’assessore allo sport e delle massime autorità istituzionali di Benna e Sandigliano. Particolarmente toccante il discorso del capitano della Juniores Nicolò Falla Trella che ha raccontato le emozioni di essere parte di una squadra, del giocare in gruppo per raggiungere un obbiettivo, l’unione nel sacrificio e tutti quei valori che giorno dopo giorno, nello sport, giocando e crescendo restano patrimonio personale fortificando il carattere rendendo gli uomini migliori.

Questa stagione Torri Biellesi sarà impegnata su più fronti, i primi calci, i giovanissimi, la juniores e la prima squadra dovranno lottare duramente nei rispettivi campionati. La società ha grandi ambizioni, con uno staff tecnico d’esperienza e da un palmares importante. Particolarmente soddisfatta la dirigenza per la volontà della quasi totalità degli atleti della passata stagione di rinnovare con entusiasmo e sposare i progetti societari futuri. Un particolare ringraziamento va a tutti i nostri sostenitori, alle istituzioni comunali e ai tifosi che con il loro calore non mancano mai di farci sentire costante il loro appoggio e sostegno. Ancor di più questa stagione nei nostri rinnovati e ancor più funzionali centri sportivi faremo diventare la nostra “casa“ il nostro fortino, oltre che il cuore di tutte le attività sportive e ricreative.

La Redazione