Eccellenza - La Biellese, inizia oggi l'avventura in campionato

Andrea Roano, terza stagione a Biella
Andrea Roano, terza stagione a Biella
- 30818 letture

Inizia sul campo del Pavarolo il campionato per la Biellese che sogna di ritornare in Serie D cercando di passare una stagione al vertice a differenza delle ultime stagioni. Il pre campionato dei bianconeri è stato assolutamente positivo tra amichevoli e Coppa Italia con i nuovi acquisti che si sono calati subito al meglio formando con la vecchia guardia un gruppo già affiatato, componente fondamentale per ottenere risultati positivi. Mister Andrea Roano per la trasferta torinese dovrà fare a meno del '99 Samarotto, praticamente certa quindi la presenza di Artiglia dal primo minuto che andrà a comporre il tridente con Pierobon e Latta con quest'ultimo che spera di confermare il trend della passata stagione con due reti in altrettante partite contro il Pavarolo. Queste le parole di avvicinamento alla gara del tecnico laniero: "Il Pavarolo è una squadra che come noi ha cambiato molti giocatori, una squadra fisica che fa dell'aggressività la sua arma migliore. Sarà una partita seconde me, simile a quella di Donnas, dove bisognerà cercare più la concretezza e meno il bel gioco. L'undici sceso in campo in Coppa Italia non dovrebbe presentare rivoluzioni importanti. Devo valutare la situazione di Artiglia che è uscito dolorante dopo il match, ma penso non sia nulla di grave. In Coppa Italia, il Pavarolo ha perso per 4-2 contro la Pro Settimo & Eureka, ma sappiamo che soprattutto all'inizio del campionato è difficile fare previsioni sull'avversario, e ogni partita è a sè. Noi dobbiamo andare a Pavarolo per fare la nostra partita e poi si vedrà."

- ZOOM PAVAROLO I collinari dopo la salvezza ottenuta al quinto minuto di recupero nel playout contro il Settimo ed un'estate travagliata con il rischio iscrizione in Eccellenza si presentano al via con una formazione completamente rinnovata e con molti giovani a disposizione del neo tecnico Ramin Binandeh. La squadra torinese deve trovare ancora l'amalgama giusta, ma i molti giovani in rosa potrebbero essere stimolati a mettersi subito in mostra contando anche una maggior freschezza fisica che potrebbe colmare il gap con le avversarie più quotate sopratutto ad inizio campionato. Nella partita di coppa contro un avversario di valore come la Pro Settimo & Eureka è arrivata una sconfitta per 4 a 2, ma la squadra di Binandeh è passata due volte in vantaggio grazie alla doppietta dell'attaccante classe '94 Alessandro Clori che nella passata stagione ha vestito la casacca del Mathi Lanzese in Promozione (26 presenze, 6 gol) e seguito l'allenatore nell'avventura a Pavarolo così come diversi altri giocatori. Tra le poche riconferme tra i torinesi si registra quella dell'attaccante Danny Monteleone (33 presenze, 6 gol) che siglò anche una rete nella gara giocata al "Pozzo" contro i bianconeri.

La Biellese, se interpreterà al meglio la gara senza sottovalutare l'avversario, non dovrebbe avere particolari problemi a portare a casa i primi tre punti della stagione.

PROBABILE FORMAZIONE

La Biellese (4-3-3): Goio; Sella, Cristino, Ferrarese, Cremonte; Corio, Botto Poala, Munari; Artiglia, Pierobon, Latta. All. Andrea Roano

Ballottaggio: Munari - Vanoli 60%-40%

Clicca qui per seguire la gara in diretta --> PAVAROLO - LA BIELLESE LIVE

IL PROGRAMMA DELLE GARE ODIERNE

Andrea Marini